italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X

Ultime notizie

IL PIANO MARCHIONNE PASSA CON IL SI' DEI COLLETTI BIANCHI

Immagine articolo - italia domani

Una notte estenuante sul filo del rasoio. La partita di Mirafiori si è conclusa alle 6 del mattino con i risultati definitivi del referendum sul piano Marchionne. E il sì ha vinto con 2.735 voti, pari al 54,05%.

LA DIFESA DEL PREMIER: LA PROCURA DI MILANO NON HA COMPETENZA SU RUBY

Immagine articolo - italia domani

La difesa del premier passa al contrattacco sul 'caso Ruby', rilevando, "oltre all'infondatezza dell'impianto accusatorio", la incompetenza della procura di Milano sui reati contestati. "Dalla lettura dell'atto notificato - scrivono in una nota gli avvocati del premier, Niccolò Ghedini e Piero Longo - si puó evincere come la Procura di Milano stia procedendo nei confronti del Presidente Berlusconi in maniera non conforme alla normativa vigente".

AMATO (PDL): RENZI CHIEDA AL PD DI NON SFIDUCIARE BONDI

Immagine articolo - italia domani

Il Pdl prova salvare il ministro dei Beni Culturali Sandro Bondi dalla mozione di sfiducia parlamentare. Per farlo si rivolge direttamente a Matteo Renzi, chiedendo di fare da intermediario nel Pd toscano dopo la firma dell'accordo sulla valorizzazione del patrimonio artistico di Firenze.

RUBY, BERLUSCONI INDAGATO A MILANO

Immagine articolo - italia domani

La procura di Milano ha iscritto il nome del premier nel registro degli indagati per i reati di concussione e prostituzione minorile.

"GRAZIE, SILVIO"

Immagine articolo - italia domani

Incassato l'accordo per la valorizzazione dei beni culturali di Firenze firmato ieri a Palazzo Chigi, il sindaco di Firenze si toglie qualche sassolino dalla scarpa e torna ad elogiare il presidente del Consiglio insistendo fra le righe sulla condizione agonizzante del Pd.

"PERSEGUITATO DA PROCESSI RIDICOLI, VADO AVANTI"

Silvio Berlusconi interviene telefonicamente a 'Mattino cinque' all'indomani della sentenza della Consulta per ribadire la sua intenzione di andare avanti con l'azione di governo e il clima di persecuzione nei suoi confronti da parte di certa magistratura.

SENTENZA CONSULTA, BONDI: "ROVESCIA L'ORDINE DEMOCRATICO"

Immagine articolo - italia domani

Durissimo il commento sulla sentenza della Consulta da parte del coordinatore del Pdl e ministro dei Beni culturali, Sandro Bondi "Oggi - ha detto Bondi in una nota - la Consulta ha stabilito la superiorità dell'ordine giudiziario rispetto a quello democratico, rimettendo nelle mani di un magistrato la decisione ultima in merito all'esercizio della responsabilita' politica e istituzionale". "Siamo di fronte - ha concluso Bondi - al rovesciamento dei cardini non solo della nostra Costituzione, ma dei principi fondamentali di ogni ordine democratico".

LEGITTIMO IMPEDIMENTO: IL POPOLO VIOLA BRINDA, IL PD RISCOPRE L'APPLAUSO UNITARIO

Immagine articolo - italia domani

Una bottiglia di spumante per festeggiare la bocciatura parziale della legge sul legittimo impedimento. Manifestanti del popolo viola riuniti in presidio davanti al palazzo della Consulta a Roma hanno stappato e brindato dopo aver appreso la sentenza della Corte costituzionale. "Stappiamo il tappo dalla bottiglia - ha detto il portavoce del popolo viola, Gianfranco Mascia - nella speranza di togliere il tappo dall'Italia, il tappo di Berlusconi".

RIPRENDONO I PROCESSI

Immagine articolo - italia domani

La Corte costituzionale ha bocciato, ma solo in parte, la legge sul legittimo impedimento, dichiarando incostituzionali alcune delle norme che hanno introdotto lo 'scudo' processuale a premier e ministri sospendendo finora i procedimenti Mediatrade, Mills e Mediaset a carico di Silvio Berlusconi.
Con 12 si' e 3 no la Consulta ha rilevato questione di illegittimità sul comma 4 dell'articolo 1 (relativo all'"impedimento continuativo") e, in parte, l'incostituzionalità del comma 3 nella parte in cui il legittimo impedimento non poteva essere valutato dal giudice.

LETTA ELOGIA RENZI: "UN MODELLO DI COLLABORAZIONE"

Immagine articolo - italia domani

Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta, difende a spada tratta l'incontro di Arcore tra il premier e il sindaco di Firenze Matteo Renzi nel corso di una conferenza stampa a palazzo Chigi per la presentazione del protocollo d'intesa tra il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il Comune di Firenze per la valorizzazione dell'offerta culturale del capoluogo toscano. Presenti, oltre a Renzi, il sottosegretario Paolo Bonaiuti e il direttore generale del dicasterodi Mario Resca.

MILANO, LE CASE POPOLARI AI ROM

Immagine articolo - italia domani

Un gruppo di famiglie nomadi del grande campo di via Triboniano da oggi ha una casa, un alloggio di edilizia pubblica residenziale dopo decisione del tribunale civile di Milano che il 20 dicembre scorso aveva stabilito l'obbligo da parte del Comune di Milano di assegnare le case popolari ai Rom, in adempimento di accordi gia' presi a cui era seguita poi una 'marcia indietro'.

PD, PROVE TECNICHE DI ROTTAMAZIONE; RENZI INCORONA ZINGARETTI

Immagine articolo - italia domani

"Mi candido a guidare la nuova fase del Pd insieme ad altri facendo bene il sindaco di Firenze". Lo ha detto Matteo Renzi, leader dei 'rottamatorì del Partito democratico, nel corso della presentazione a Firenze, in Palazzo Vecchio, del libro 'Il cuore e la spada' di Bruno Vespa, alla presenza dell'autore e del direttore de 'La Nazione' Giuseppe Mascambruno.

EVADE PER CERCARE UNA CELLA MENO UMIDA: FINISCE AI DOMICILIARI

Immagine articolo - italia domani

Evadere per un cambio di cella più 'confortevole', per poi finire, paradossalmente, ai domiciliari. E' la vicenda di un pregiudicato napoletano di 39 anni, in regime di semilibertà, processato ieri dal Tribunale a Parma e condannato a sei mesi, il minimo della pena, da scontare agli arresti domiciliari.

BIOTESTAMENTO: LUPI (PDL) CONTRO LA SENTENZA DEL TRIBUNALE DI FIRENZE

Immagine articolo - italia domani

Il vicepresidente della Camera, Maurizio Lupi, si scaglia contro la sentenza del Tribunale di Firenze che oggi, di fatto, ha dato il via libera al principio della libertà di scelta in materia di biotestamento. "Come sempre, nel nostro Paese - ha commentato Lupi - c'è un giudice che pensa di fare il legislatore. La sentenza del tribunale di Firenze è un atto grave sia per il contenuto, che di fatto rappresenta l'anticamera dell'eutanasia, sia perché non tiene conto del grande lavoro che il Parlamento sta facendo sul tema del fine vita.

PITTI: LO SCANDALO DEL CROCIFISSO ALL'ULTIMA MODA

Immagine articolo - italia domani

Si è aperta ufficialmente ieri la 79esima edizione del Pitti Immagine Uomo, la più attesa kermesse della moda maschile in scena a Firenze fino a venerdì. Sull'edizione di quest'anno però più ancora degli occhi, si sono levati molti indici. A fare tanto rumore infatti più delle collezioni, dei brand, degli stilisti famosi o emergenti sono state le trovate pubblicitarie.

SALTAMARTINI (PDL): "ITALIA IN PRIMEA LINEA A DIFESA DEI CRISTIANI"

Immagine articolo - italia domani

"Con l'approvazione alla Camera dei Deputati della risoluzione bipartisan contro le persecuzioni dei cristiani, l'Italia è in prima linea per far valere con ogni forma di legittima pressione diplomatica ed economica il diritto alla libertà religiosa".

RENZI A LERNER: "DISGUSTO PER IL TUO SITO"

Immagine articolo - italia domani

Duro botta e risposta tra il sindaco di Firenze Matteo Renzi e il giornalista Gad Lerner. All'origine del contendere, la posizione assunta dal primo cittadino toscano sulla vicenda Fiat Mirafiori sul proprio profilo Facebook. "Non ho verità in tasca: ma più che con la Fiom sto con il governo Obama che scommette e investe sulla sfida di Marchionne. Reazionario anche Barack?, aveva scritto il sindaco.

'ULTIMO' SMENTISCE CIANCIMINO: "NESSUN AIUTO DAL PADRE ALLA CATTURA DI RIINA"

Immagine articolo - italia domani

Il teorema Ciancimino sulla ricostruzione delle principali vicende di mafia degli ultimi anni, in particolare per quanto riguarda l'arresto dei super-latitanti perde pezzi. A smentire le parole del figlio dell'ex sindaco mafioso di Palermo è l'uomo che ha messo Totò Riina dietro le sbarre: il capitano 'Ultimo'. "Quello che Massimo Ciancimino ha detto sulla cattura di Riina è falso - ha dichiarato 'Ultimo', Il colonnello dell'Arma Sergio De Caprio -. Il padre, Vito, non ha mai contribuito alle indagini che hanno portato al suo arresto".

BATTISTI, MARTEDÌ 18 IN AULA CAMERA MOZIONE UDC PER ESTRADIZIONE

Immagine articolo - italia domani

L'aula della Camera esaminerà martedì 18 gennaio la mozione dell'Udc, a prima firma Pier Ferdinando Casini, sulle iniziative volte a risolvere il problema dell'estradizione in Italia di Cesare Battisti, dopo il "no" del presidente brasiliano Lula. La presentazione della mozione era stata annunciata nel corso della manifestazione di fronte all'ambasciata brasiliana a Roma. La calendarizzazione è stata decisa dalla capigruppo di Montecitorio.

D'ALEMA: RENDERE ACCESSIBILI GLI ARCHIVI DEI SERVIZI PER FAR LUCE SULLE STRAGI

Immagine articolo - italia domani

Aprire gli archivi dei servizi segreti ai cittadini per ricostruire la verità storica e politica del Paese sui capitoli irrisolti delle stragi.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]