italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

NAPOLITANO DICE 'NO' ALLE URNE

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

"Resta prerogativa del capo dello Stato sancire l'impossibilità di completare la legislatura parlamentare e quindi sciogliere le Camere".

Il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, nel suo discorso per lo scambio degli auguri di Natale alle alte cariche dello Stato, commenta così l'attuale situazione politica, con un nuovo appello alla governabilità. Invocando "un salto di qualità della politica", segnalando "il distacco allarmante tra la politica e la società" e "la stanchezza per il muro contro muro tra governo e opposizione". Serve uno scatto in avanti, dice l'inquilino del Colle, "per la stabilità e la continuità della vita Istituzionale e per la tenuta del Sistema Italia in un contesto europeo percorso da forti scosse e tensioni". E al governo Napolitano manda a dire: "Vada avanti, se svolge un'azione efficace". Aggiungendo che "terrà ben conto della volontà espressa dal corpo elettorale nel 2008". Il Capo dello Stato ha poi proseguito censurando la prassi dello scioglimento anticipato delle Camere: "Quella degli scioglimenti anticipati è stata un'improvvida prassi tutta italiana da cui speravamo di esserci liberati e al cui ripetersi sono tenuto a resistere nell'interesse generale. Specie in periodi così gravidi di incognite". Napolitano ha comunque ricordato come spetti in ogni caso al Parlamento "dare o revocare la fiducia".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]