italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

EGITTO, STRAGE CRISTIANI: NAPOLITANO AUSPICA INIZIATIVA EUROPEA

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - italia domani

Un appello all'Unione europea affinché adotti posizioni comuni e incisive a tutela della libertà religiosa dopo le stragi di cristiani, da ultima quella della notte di Capodanno ad Alessandri d'Egitto. E' quanto auspica il Capo dello Stato, Giorgio Napolitano. "Io credo che realmente sia giusto chiedere anche che in sede europea il tema rilevante della libertà religiosa sia oggetto di discussione e di iniziativa", ha detto Napolitano a margine di una visita al Pio Monte della Misericordia a Napoli. Il Capo dello Stato ricorda di aver toccato "in modo impegnativo" il tema della libertà religiosa lo scorso 20 dicembre quando ha formulato i suoi auguri al corpo diplomatico. "Ho posto con molta forza la questione - ha sottolineato - perché parlando in generale del tema dei diritti umani, non si può ignorare questo aspetto specifico così significativo e rilevante".
Napolitano ha quindi sottolineato come in Egitto ci sia "una situazione interna di grande tensione e di preoccupazione".
Un allarme confermato dal fatto che non accennano a fermarsi gli scontri dopo l'autobomba che ha seminato morte e terrore nella chiesa cristiana copta di Alessandria d'Egitto. Secondo quanto riportato da Al Jazeera, è di 10 poliziotti feriti il bilancio degli scontri avvenuti ieri sera nella città egiziana dove, per il terzo giorno consecutivo, gruppi di copti sarebbero stati protagonisti di atti di violenza per dimostrare la rabbia dopo l'attentato di Capodanno. Ieri sera un gruppo di giovani avrebbe attaccato alcuni poliziotti schierati nella zona di Shubra durante una manifestazione a cui hanno preso parte circa 3 mila persone. Nel corso dell'aggressione i manifestanti hanno lanciato sassi contro gli agenti danneggiando diversi mezzi della polizia.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]