italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

CALDEROLI SMENTISCE BARATTO FEDERALISMO-LEGGE ELETTORALE

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - italia domani

Arriva secca attraverso una nota la smentitadi un accordo tra Lega, Fli e Pd per concludere l'iter della riforma federale in cambio di una nuova legge elettorale. "Come spesso accade nelle interviste con il quotidiano 'la Repubblica' - dichiara Calderoli - dici fischi nell'articolo e poi nel titolo appare fiaschi. Non ho mai proposto uno scambio tra il federalismo fiscale e la legge elettorale, come invece sembrerebbe apparire dal titolo della suddetta intervista. La mia proposta era e resta l'approvazione ad ampia maggioranza degli ultimi decreti del federalismo fiscale e a seguire la riforma della Costituzione da realizzare in maniera condivisa e soltanto dopo questa riforma, ripeto soltanto dopo, si renderebbe obbligatoria la riforma elettorale per via della nascita del Senato federale" .E' la precisazione che viene, con una nota, dal ministro per la Semplificazione normativa , Roberto Calderoli.
"La legislatura, allo stato attuale - sostiene il ministro per la Semplificazione normativa - si sta avviando naturalmente verso le elezioni anticipate: l'unica e ultima possibilita' per arrivare a conclusione naturale resta che questa seconda meta' di legislatura sia costituente, diversamente non resta che tornare al voto e farlo il piu' fretta possibile"

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]