italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Istruzione

Gite scolastiche, flop della protesta anti-Gelmini

Il Ministro:"Iniziative di singoli insegnanti che penalizzano i ragazzi"
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

"È una forma di protesta che riguarda un numero limitato di insegnanti, che purtroppo penalizza i ragazzi". Così il ministro dell'Istruzione, Mariastella Gelmini, ha commentato il boicottaqgio delle gite scolastiche adottato in alcuni istituti come forma di protesta contro i tagli all'istruzione. "Non si capisce perchè - ha detto il ministro in occasione di una conferenza stampa per presentare un'iniziativa legata all'Unità d'Italia - persone contrarie alle riforme debbano manifestare il proprio dissenso in un modo che comporta una penalizzazione per gli studenti". Quanto ai 'tagli', il ministro Gelmini ha sottolineato che dall'inizio dell'anno sono stati assegnati alle scuole per le spese di funzionamento 130 milioni di euro, una somma comunque superiore a quella stanziata dal precedente Governo attestata a 117 milioni di euro. "A ciò si aggiunge - ha detto - il contributo straordinario di 6 milioni di euro per viaggi d'istruzione legati all'Unità d'Italia e dunque ci sono tutte le condizioni economiche per promuovere le gite scolastiche. Per fortuna - ha concluso - non sono molti i professori che hanno inscenato queste proteste". 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]