italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Roma

Stordiva vittime facendole ubriacare, arrestato trans

Colombiano 34enne con più di 10 'alias'
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un transessuale colombiano di 34 anni, in Italia senza fissa dimora e con più di 10 'alias' forniti alle forze dell'ordine, è stato arrestato per rapina dagli agenti del Commissariato Viminale, diretto da Carmine Belfiore. Nei pressi della stazione Termini, il colombiano, con modi gentili e accattivanti, ha convinto a 'degustare' del vino insieme a lui due uomini, romani, trentenni e pregiudicati. Li ha poi invitati a seguirlo in palazzo, poco distante. Una volta giunti sul pianerottolo, il colombiano ha fatto allontanare uno dei due chiedendogli di andare ad acquistare altro vino, da consumare poi insieme, mentre lui rimaneva ad attenderlo con l'amico, per fare conoscenza. Al suo ritorno, l'uomo ha trovato l'amico disteso a terra in stato confusionale e il transessuale accanto. L'uomo ha cercato di rianimare l'amico che si è accorto di non avere più il cellulare e ha accusato il colombiano della sparizione. Tra i due è nata un'accesa discussione nel corso della quale entrambi sono caduti, rotolando per le scale. Rialzatisi, i due amici hanno trascinato il trans fino al vicino Commissariato Viminale, per denunciare l'accaduto alla Polizia di Stato. All'interno delle tasche del trans gli agenti hanno trovato tre telefoni cellulari, tra cui quello appena rubato, e due di sospetta provenienza illecita. Il colombiano è stato arrestato per rapina impropria.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]