italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Milano

Caso Ruby, stralciato il procedimento contro Berlusconi

In vista del rito immediato che verrà richiesto domani
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Stamani si è provveduto allo "stralcio" della posizione di Silvio Berlusconi nell'ambito dell'indagine milanese sul caso Ruby da quelle degli altri indagati, Lele Mora, Nicole Minetti ed Emilio Fede, oltre ad altri due soggetti, nella vicenda che ruota intorno ai 'festini' di Arcore in vista della richiesta di giudizio immediato che la Procura formalizzerà domani. È quanto si legge in un breve comunicato emesso dal procuratore capo di Milano, Edmondo Bruti Liberati. "Con riferimento al procedimento numero 55781/2010, ai fini di una puntuale informazione si comunica che -si legge nella nota- in data odierna, in vista delle ulteriori determinazioni relative all'esercizio dell'azione penale, si è proceduto allo stralcio e alla formazione di un autonomo fascicolo processuale con il numero 5657/2011 nei confronti di Silvio Berlusconi". Al momento il premier risulta indagato, per la concussione e per la prostituzione minorile solo in relazione a Ruby. Lo si legge nella nota firmata dalla procura di Milano.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]