italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Treviso

Calcio, genitori insultano giocatore di 12 anni di colore. Multati.

E' successo durante una partita della categoria 'esordienti'
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

 I genitori-tifosi nel sostenere i propri figli hanno urlato insulti razzisti ad un avversario dodicenne di colore e così la loro squadra è stata multata di 600 euro. È accaduto a Casier (Treviso) - come riferisce oggi 'La Tribuna di Trevisa' - con la vittima in campo per il Casierdosson, squadra di casa, che ospitava il Silea per una partita della categoria esordienti. Tutto è filato liscio fino ai primi minuti dell'ultima frazione di gara quando i genitori dei ragazzini del Silea hanno cominciato ad inveire contro gli avversari ed il ragazzino di colore con "insulti discriminatorie di origine razziale", come recita il referto arbitrale. Sulla scorta di ciò il giudice sportivo ha condannato il Silea ad un'ammenda di 600 euro.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]