italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Le sorelline rapite dal padre morto sotto un treno

Uomo suicida, figlie si cercano in tutta Italia

Ricerche allargate a tutto il territorio
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Si cercano in tutta Italia ma anche in altri paesi europei Alessia e Livia Schepp-Lucidi, le due bambine di 7 anni, cittadine svizzere, scomparse dal 31 gennaio insieme al padre, Matthias, che l'altro ieri sera si è suicidato sotto un treno sui binari vicino alla stazione ferroviaria di Cerignola, in provincia di Foggia. A condurre le ricerche nella provincia dauna, favorite dalla bella giornata, sono la Squadra Mobile della Questura, la Polizia ferroviaria e la Protezione civile. Ma anche altre forze dell'ordine sono allertate. Sono stati controllati anche alcuni campi nomadi estemporanei della zona. Non viene escluso nulla. L'auto lasciata parcheggiata dall'uomo prima di suicidarsi presenta delle tracce di fango. Gli inquirenti della Squadra Mobile hanno cercato presso i contatti del padre in altre regioni italiane, dove l'uomo aveva lavorato in precedenza, e anche nelle Marche, la regione della quale è originaria la madre dalla quale Matthias si stava separando, ma finora senza esito.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]