italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Il Mediterraneo che cambia

Libia, Bocchino (Fli): "Almirante starebbe con Fini"

"Una cosa è il tattato internazionale, altra ingionocchiarsi e baciare le mani a Gheddafi"
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

La sempre più intricata crisi libica, che vede le due sponde del Mediterraneo ad un punto di svolta decisivo, e le relazioni atlantiche sempre meno decifrabili (con Maroni che invita gli Stati Uniti a "darsi una calmata" di fronte all'ipotesi di un intervento militare a Tripoli), rappresentano lo spunto per rinfocolare la polemica polemica di casa nostra. Ospite della trasmissione 'In Onda' su La7, il vicepresidente di Fli Italo Bocchinolla replica alla conduttrice Luisella Costamagna. All'osservazione della giornalista sul fatto che Bocchino, prima della scissione dal Pdl,  aveva firmato il trattato con la Libia, l'esponente futurista replica pescando dal mazzo la carta identitaria del padre nobile del Msi: "Almirante  - ha dichiarato Bocchino - starebbe dalla parte di Fini che ha chiuso le porte della Camera a Gheddafi perchè era in ritardo". Ed ha aggiunto: "Una cosa è il trattato internazionale, altro è inginocchiarsi a baciare la mano di Gheddafi. La diplomazia prevede dei compromessi ma non prevede che si svilisca la dignità di una Nazione".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]