italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
governo

Crisi, Monti: "Fase cruciale per l'Italia"

Il presidente del Consiglio riferisce alla Camera
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

E' una "fase intensa e cruciale per l'Italia e l'Europa" e conto "sull'appoggio e il retroterra importantissimo del Parlamento" in vista del consiglio europeo del 28 giugno. Lo ha detto il premier Mario Monti parlando della crisi economica alla Camera. "Se si vuole avere contatti in Europa coerenti con i nostri interessi ed obiettivi, bisogna cercare di costruirli in una situazione europea complicata e italiana rafforzata rispetto ad alcuni mesi fa".

In questa situazione di crisi internazionale, ha spiegato il premier, "siamo consapevoli delle sfide che abbiamo davanti, ma anche del lavoro che in queste aule, nel governo e nel Paese è stato fatto in questi mesi". "Tra i primi obiettivi verso l'Ue - continua - abbiamo voluto mostrare con azioni nel nostro Paese di non aver bisogno della protezione paralizzante di altri, e posso rivelare che abbiamo ricevuto consigli paterni e qualche volta anche materni da parte di chi ci diceva di chiedere l'appoggio del Fondo salva stati o del Fmi".

Monti ha assicurato che da qui al vertice Ue del 28 giugno vi sono e vi saranno "momenti di scambio di opinione con Obama che segue con comprensibile interesse e apprensione la dinamica dell'Eurozona". Sulla Merkel, invece, ha smentito che vi siano stati contatti telefonici e quindi di aver ricevuto risposta negativa su alcune richieste di Roma. "Se al Consiglio Ue del 28 giugno ci sarà un pacchetto credibile di misure per la crescita, allora lo spread italiano diminuirà".

"Crescita ci proteggerà dal contagio"
Il governo, ha illustrato Monti, sta lavorando ad un piccolo concentrato di provvedimenti per la crescita da non chiamare "dl crescita" ma piuttosto "operazione crescita". "Ciò che preoccupa mercati finanziari e agenzie di rating è la scarsa crescita, che preoccupa anche noi. Se ci sarà, pagheremo uno spread inferiore, i tassi di interesse scenderanno, le imprese saranno facilitate negli investimenti e ciò ci metterà al riparo dal contagio".

"Accelerare su riforme in Parlamento"

Il presidente del Consiglio si è poi rivolto direttamente ai segretari dei partiti di maggioranza, dopo il vertice Abc di ieri sera, chiedendo "di intensificare l'azione anche per quanto riguarda i tempi" sul piano delle riforme. Ringraziando Alfano, Bersani e Casini, Monti ha sottolineato che la situazione "presenta aspetti positivi che possono essere discussi con serenità e pacatamente" ma anche temi che "che creano tensioni molto gravi sui mercati". "Tutto quello che è possibile portare a rapida conclusione tra Camera e Senato - ha concluso - gioverà al nostro Paese".

Alfano, Bersani e Casini confermano il sostegno a Monti
"Il premier Monti dica al cancelliere Merkel che se va avanti nella direzione" degli egoismi "il Parlamento potrebbe avere una reazione negativa al suo atteggiamento". Lo ha detto alla Camera Angelino Alfano (Pdl). "Serve un cambio di passo perché in caso contrario non si vede come l'Euro possa sopravvivere", afferma Bersani (Pd). "Propongo una mozione del Parlamento per supportare Monti nel chiedere più Europa", sottolinea Casini (Terzo Polo). Tutti hanno poi ribadito il sostegno al governo Monti.

 
Fonte: Tgcom
Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]