italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
E' lo stesso giudice che ha giudicato Tartaglia

Caso Ruby, l'ufficio del gip presidiato dai carabinieri

Terranno lontani giornalisti e curiosi. Decisione non prima di lunedì
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Da questa mattina la porta dell' ufficio del Gip Cristina Di Censo, il giudice che dovrà decidere sulla richiesta di giudizio immediato avanzata dalla procura di Milano per Silvio Berlusconi, è presidiata dai carabinieri. Da quanto si è saputo il 'servizio d'ordinè è stato predisposto dalla presidenza dell'ufficio Gip per tenere lontani i giornalisti e i curiosi e lasciare lavorare in piena tranquillità il Gip che dovrebbe decidere in cinque giorni, anche se il termine non è perentorio. La decisione del gip di Milano Cristina Di Censo sulla richiesta di processo con rito immediato per Silvio Berlusconi, inoltrata oggi dai pm milanesi che indagano sul caso Ruby, dovrebbe arrivare non prima di lunedì o martedì prossimo.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]