italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Filone napoletano del Rubygate

La Russa: "Solo un'Italia barbara si occupa di una foto con la Tommasi"

"L'unico scatto insieme, una foto di gruppo durante l'intervallo di una partita. Perché il Corriere l'ha tagliata?"
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Migliaia di foto scattate con sostenitori, militanti di partito, semplici curiosi. Difficile ricordare e rendere meno sfocati volti e occasioni dello scatto. Il ministro della Difesa Ignazio La Russa è su tutte le furie per una foto pubblicata da Il Corriere della Sera che lo ritrae insieme alla starlette Sara Tommasi indagata nel filone napoletano del Rubygate.

"L'unica foto", ne è convinto il ministro, "È stata scattate durante l'intervallo di Inter- Atletico Madrid a Montecarlo. È venuto un ragazzo con questa signorina e giuro, non ci crederà nessuno, io manco sapevo chi fosse" Della foto se ne è ricordata la moglie del ministro. Al quale però sorge un dubbio: "Non capisco perchè il Corriere nel pubblicare quella foto non la pubblichi per intero. Perché non far vedere che è una foto di gruppo? Se dopo tante ricerche quella è l'unica foto, dove erano presenti mia moglie e i miei figli, vi prego lasciatemi un pò vivere". Il coordinatore nazionale del Pdl precisa anche sulle dichiarazioni fatte dalla Tommasi, che sostiene di aver conosciuto alla 'Bocconi' il figlio del ministro. "Peccato - argomenta La Russa - che lui non abbia mai frequentato la Bocconi». La Russa, da Milano dove partecipa ad una manifestazione di commemorazione die Martitri delle Foibe insieme al figlio di 8 anni, conferma che "non c'è mai stato un incontro, nè un contatto. Faccio miliardi di foto, non ho mai detto di non aver mai visto questa persona. Solo un'Italia barbara - conclude - può indagare se ho fatto una foto allo stadio con una ragazza incensurata"

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]