italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Champions League

Cska - Inter: risultato finale 2 a 3

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ottomo avvio dell'Inter nella trasferta in Russia contro il CSKA Mosca. Prima Lucio e poi Pazzini hanno portato l'Internazionale avanti sul 2 a 0.

Al termine dei 45 minuti, durante il recuper, i padroni di casa hanno accorciato le distanze con Dzagoev su calcio di punizione, oltre ai gol, si sono registrate altre occasioni, sia per l'Inter, sia per il CSKA.

 

Queste le formazioni ufficiali che sono scese in campo agli ordini del signor Craig Alexander Thomson

 

Cska Mosca (4-1-4-1) - Gabulov; Nababkin, V. Berezutski, Ignashevich, A. Berezutski; Aldonin; Oliseh, Dzagoev, Vagner Love, Mamaev; Doumbia
A disposizione - 1 Chepchugov, 2 Semberas, 19 Cauna, 21 Tosic, 25 Rahimic, 48 Popov, 59 Fedetov
Allenatore - Leonid Slutsky

 

Inter (4-3-1-2) - Julio Cesar; Nagatomo, Lucio, Samuel, Chivu; Zanetti, Cambiasso, Obi; Alvarez; Pazzini, Milito.
A disposizione - 12 Castellazzi, 16 Caldirola, 42 Jonathan, 48 Crisetig, 29 Coutinho, 28 Zarate, 94 Romanò
Allenatore - Claudio Ranieri

 

Nel secondo tempo pareggia Wagner Love. Ma al 79' una magia dell'argentino Zarate subentrato a partita in corso, quando sembrava tutto perso, riporta avanti la squadra di Ranieri e regala la vittoria all'Inter.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]