italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

volley

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Volley

Due set rimontati non bastano a CasaModena

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sconfitta per Modena a Verona questa sera. Partita molto tirata finita in 5 set. Purtroppo per gli uomini di Bagnoli non sono bastati i 2 parziali di rimonta. A quel punto sembrava fatta ma Verona all'ultimo respiro con un clamoroso colpo di reni porta a casa i 2 punti. Questi i risultati della 12/a giornata di ritorno del campionato di serie A/1 di pallavolo maschile: Lube Banca Marche Macerata-Sisley Treviso 2-3 (22-25, 25-20, 16-25, 25-21, 12-15) Copra Morpho Piacenza-Bre Banca Lannutti Cuneo 3-2 (25-18, 25-15, 22-25, 18-25, 15-11)

L'M.Roma punta ai play off

Giani: "Roma, è il momento di osare"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Messe da parte le ansie che riguardavano un possibile coinvolgimento nella lotta per non retrocedere grazie ai successi contro Treviso e Macerata, ora l'M.Roma Volley può iniziare a guardare avanti con ottimismo. L'obittivo difficile, ma non impossibile, da raggiungere per Zaytsev e compagni ora è diventato quello dei play off. "Abbiamo vinto due belle partite contro formazioni che solo pochi giorni prima avevano conquistato le coppe europee – ha commentato il coach Andrea Giani -. Non erano, quindi, successi sulla carta scontati.

Volley

Un modenese sul tetto d'Europa

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un capolavoro, né più, né meno: Giovanni Guidetti, 38 anni, modenese di San Faustino, riscrive la storia della pallavolo europea e consegna alla Turchia il primo successo in una Champions League di qualsiasi sport. Lo fa battendo 3-0 con il suo Gunes Sigorta Vakifbank le azere del Rabita Baku: Istanbul è ai suoi piedi, impazzita di gioia in una domenica memorabile.

Battendo Macerata il sestetto romano al sicuro

M.Roma: ecco la salvezza

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Dopo il successo contro la Sisley Treviso di giovedì, vittoria al tie-break per la M.Roma al Palazzetto dello Sport contro Macerata. 25-17, 25-23, 23-25, 22-25, 15-10 i parziali di un match che hanno visto il sestetto guidato da Andrea Giani prevalere su quello di Berruto. Due punti fondamentali che permettono ai neroverdi di ottenere la matematica salvezza quando mancano solamente due giornate al termine della Regular Season. Nei top-scorer Zaytsev con i suoi 23 punti e Cupkovic con 16.

Volley

Altro tie-break positivo per CasaModena

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Seconda vittoria consecutiva per Casa Modena che conquista il suo 10° tie-break stagionale (nuovo record del campionato italiano) sugli 11 disputati. I gialloblù superano una Castellana Grotte che ha confermato di essere una squadra che non vale il penultimo posto in classifica per la qualità del gioco che sta esprimendo nel girone di ritorno. Quasi tre ore di pallavolo di grande intensità in un match che metteva in palio punti fondamentali per entrambe le squadre: in ottica play-off per Modena e salvezza per Castellana.

L'M.Roma si gioca tanto in 4 giorni

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Per la M.Roma è giunto il momento decisivo della stagione. Il quintetto allenato da coach Andrea Giani si gioca moltissimo, il tutto in quattro giorni. Domani i neroverdi ospiteranno al Palazzetto dello Sport (inizio gara alle ore 18) la Sisley Treviso. Domenica 20, sempre alle 18, sarà la volta di Macerata, sempre tra le mura amiche. La squadra del presidente Mezzaroma deve conquistare punti pesanti in vista, poi, delle ultime due gare rimanenti della regoular season.

Pallavolo

CasaModena a San Giustino

Immagine articolo - Il sito d'Italia

I gialloblù giocheranno quest'oggi, ore 16, a San Giustino contro l'Rpa LuigiBacchi.it di coach Zanini e del Direttore Sportivo Andrea Sartoretti. Questi i probabili sestetti: San Giustino dovrebbe giocare con Steuerwald alzatore, Dias opposto, Maric e Schwarz o Nikic schiacciatori, Cester e Finazzi centrali, Giovi libero; Casa Modena con Esko in diagonale con Dennis, Diaz e Berezhko schiacciatori, Kooistra e Creus centrali, Manià libero. Da verificare le condizioni dell'alzatore Fabroni colpito oggi da un virus gastrointestinale.

Volley CasaModena

Manià: "Siamo sulla strada giusta"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

E’ la squadra più imprevedibile del campionato. Quella che è stata capace di mettere in difficoltà le squadre più blasonate (come Cuneo, per esempio) e quella che nonostante un buon gioco e un parco giocatori discreto ha perso invece l’opportunità di prosegurie nell’avventura della Coppa CEV. In ogni caso, Casa Modena è sempre là davanti e rende onore alla sua grande storia, fatta di trofei, campioni e un grandissimo pubblico. Inoltre morale a mille anche per la recente vittoria contro Roma.

Tutto facile per Modena

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Niente problemi per CasaModena ieri sera contro il modesto Roma Volley dell'ex Andrea Giani. Un 3-0 secco che non lascia discussioni a riguardo. Continua così il momento positivo per gli emiliani che dopo la vittoria di prestigio contro Macerata incamerano un'altra vittoria convincente. Inoltre, con la sconfitta per 3-0 di Trento contro Latina in casa, i ragazzi di Bagnoli volano a meno 2 dal quarto posto.

Niente scherzi Andrea

Immagine articolo - Il sito d'Italia

CasaModena stasera affronterà Roma al PalaCasaModena. Sfida tra due grandi del Volley italiano, i mister Giani (ora a Roma ed ex Modena) e Bagnoli. Il coach di Mezzaroma Volley torna dopo 15 anni da rivale ma Modena non vuole fare sconti. A dirigere l'incontro saranno i signori Sorbero e Sampaolo. Fischio d'inizio ore 18. Ecco i probabili sestetti: MODENA: Esko - Dennis, Creus-Kooistra, Diaz-Berezhko, libero Manià. ROMA: Paolucci-Bencz, Yosifov-Lebl, Zaytsev-Cupkovic, libero Cesarini (Corsano).

Volley Modena: domenica di presente, passato e solidarietà

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Domenica 6 Marzo al PalaCasaModena andrà di scena uno scontro ad alta quota tra i Gialloblu e la Mezzaroma Roma Volley dell' ex Andrea Giani. Per i laziali il momento non è dei migliori, infatti la vittoria manca da diverse giornate mentre per gli emiliani la situazione e tutt'altro che scura vista la recente vittoria in casa della fortissima Lube Macerata. Esko comunque abbassa i toni e dice, rilasciando un'intervista alla gazzetta di Modena, che la squadra deve restare con i piedi ben saldi a terra.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]