italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

TRUFFA

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Lotta al lavoro nero

Altri sequestri contro due ditte cinesi

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Continua senza sosta l'opera della squadra interforze coordinata dal Questore Filippo Cerulo, che anche ieri 7 marzo ha fatto irruzione in due ditte cinesi trovando moltissime irregolarità dal punto di vista igienico-sanitario, fiscale, delle norme sul lavoro e sull'immigrazione, procedendo a denunce e sequestri.

Progetto Toscana

Enel, nuovo progetto contro le truffe 'porta a porta'

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Enel Energia, rafforza il suo impegno contro le truffe a Firenze con una nuova linea di abbigliamento che permette al cliente di riconoscere un vero agente, rendendo dura la vita ai malintenzionati che sfruttano la concorrenza tra venditori per camuffarsi da falsi agenti, raggirare i clienti e chiedere soldi a domicilio.

San Salvario

Truffatore si finge prete e si intasca soldi delle benedizioni

Si fingeva prete, andava di negozio in negozio a dare benedizioni ma le offerte finivano dritte dritte nelle sue tasche. Angelo Salvioni, 60 anni, è stato arrestato in flagranza a San Salvario mentre ingannava l'ennesimo commerciante della zona. A scoprire la truffa un fruttivendolo che, dopo aver consegnato al  finto prete 10 euro, aveva chiamato la parrocchia di zona che, però, era del tutto ignara di quanto stava avvenendo.

Torino

Si finge prete, arrestato il 'Maradona' della truffa

Immagine articolo - Il sito d'Italia

  E' stato arrestato in flagranza Angelo Salvioni, un sessantenne pluripregiudicato residente a Reggio Emilia, mentre nel quartiere San Salvario a Torino, vestito da prete chiedeva soldi per benedire i negozi. A farlo arrestare un fruttivendolo che, dopo avergli dato 10 euro per la benedizione del negozio, ha chiamato la locale parrocchia che non ne sapeva nulla. Il commerciante ha allora seguito Salvioni da un panettiere vicino e, dopo averlo fatto tornare con una scusa nel negozio, ha chiamato la polizia.

Accaduto in Via F. Bocchi

Finta impiegata malmena e rapina coppia di anziani

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ennesimo furto ai danni di un coppia di anziani di 87 e 80 anni. E' accaduto ieri in tarda mattinata in via Bocchi, una donna di bell'aspetto si è presentata ai signori come responsabile di un ente previdenziale. Dapprima ha parlato di pensioni e dei modi per poterle incrementare, poi ha tirato fuori una banconota da 50 euro, invitando la signora a verificare se ne avesse una della medesima serie. In tal caso avrebbe vinto un'altra banconota dello stesso valore. Il marito, tornato a casa proprio in quel momento, si è recato nella camera da letto per accertare l'eventuale vincita.

Accusato di sequestro di persona e violenza sessuale

Evitò arresti grazie ad alias e omonimie. Preso a Forlì.

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Era ricercato da tempo in Italia per reati come sequestro di persona, violenza sessuale, sfruttamento della prostituzione, false dichiarazioni sulla propria identità, violanzione delle norme sulle armi e ricettazione.

Fermato in piazza Vittorio Veneto

Parcheggiatore abusivo, ricevuta "regolare"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Fermato parcheggiatore abusivo di 42 anni in piazza Vittorio Veneto. L'uomo, italiano, con numerosi precedenti penali aveva chiesto ad un anziano 72enne proveniente da Bologna, la somma di 10 euro per il parcheggio giornaliero. Ne ha poi ottenuto 3 per qualche ora di sosta. L'abusivo, ben attrezzato, ha rilasciato anche 'regolare' fattura.

55 Milioni per un palazzo

'Principe' della truffa in manette all'ultimo colpo

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Mercoledì pomeriggio gli Agenti del Commissariato di «Mecenate» hanno arrestato, in piazza duca d'aosta, Drago Dragutinovic, nato a Lanusei (Nu) nel 79, destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per avere commesso, armato di pistola, una rapina di 60mila euro ai danni di un agente immobiliare, nel febbraio 2009, in via Vittor Pisani a Milano.

A Milano, estorsione inconsueta

Estorsione al proprio fornitore di patenti false. Arrestati

Immagine articolo - Il sito d'Italia

È un'estorsione inconsueta quella che a portato, nel Milanese, all'arresto di due uomini che ne minacciavano un terzo poi rivelatosi essere il loro fornitore di patenti false. Patenti non molto realistiche e che alcuni clienti volevano ridare indietro. E per la restituzione del denaro i due avevano deciso di rivalersi sul fornitore.

Presentato il rapporto annuale della GdF

In un anno scoperti 4500 finti bisognosi

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Finti poveri, finti invalidi e truffatori veri. Sono quasi 4.500 coloro che hanno finto necessità inesistenti per frodare la collettività: li ha scoperti nel 2010 la Guardia di Finanza che ha reso noto il rapporto annuale sull'attivita' svolta l'anno scorso per contrastare le frodi, l'evasione fiscale e tutelare la spesa pubblica.

PROJECT FINANCING: NOVE A GIUDIZIO PER CORRUZIONE, ASSOCIAZIONE A DELINQUERE E TRUFFA

Immagine articolo - italia domani

Nove persone, tra funzionari pubblici, progettisti e amministratori di società private, saranno processate a Firenze con l'accusa di aver costituito un'associazione a delinquere finalizzata alla corruzione e alla truffa su una serie di lavori pubblici che il Comune di Firenze aveva affidato col sistema del 'project financing'. Tra le opere figurano i nuovi parcheggi della Fortezza, di piazza Beccaria e di piazza Alberti. Lo ha deciso oggi il gup Anna Favi.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]