italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

tessile

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Contraffazione e illegalità

Sequestrate 4000 tonnellate di tessuto in 3 aziende cinesi

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il sequestro ad opera della Guardia di Finanza di Prato è avvenute in tre ditte diverse, all'interno di una indagine su importazioni irregolari.
La merce infatti presenta irregolarità sia sotto il profilo del rispetto delle norme fiscali che dal punto di vista manifatturiero, non rispondendo ai criteri di sicurezza e di composizione dei materiali. Di fatto si parla di tessuti potenzialmente nocivi fatti entrare in Italia al di fuori di tutte le normative in materia.

Forte crescita dell'esportazioni

Prato esce dalla crisi e traina la Toscana

Immagine articolo - Il sito d'Italia

+20% dell'export nel distretto del tessile-abbigliamento di Prato. I dati del terzo trimestre fanno tirare un sospiro di sollievo, con le vendite di abbigliamento che hanno ulteriormente accelerato registrando un +43%. Questi i dati raccolti in uno studio di Banca Cr Firenze. Ma tutti i distretti toscani sembrano vedere l'uscita dalla crisi, secondo questi dati. Le esportazioni dei distretti toscani nel loro complesso hanno registrato un'evoluzione positiva nel terzo trimestre del 2010, con un +18,6% rispetto allo stesso periodo del 2009.

Campionari storici

Texmedin, il tessile di domani trae ispirazione dai campionari storici

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Con la conferenza internazionale “Le sfide del settore tessile ed abbigliamento nel Mediterraneo: patrimonio, innovazione, design", al Museo del Tessuto mercoledì 9 novembre, si concluderà Texmedin, il progetto europeo pluriennale di cui il Comune di Prato è capofila in partnership con il Museo del Tessuto e altre città tessili dei quattro Paesi dell’area euro-mediterranea (Italia, Spagna, Grecia

CARPI

Scoperta una maglieria illegale gestita da pakistani: abiti contraffatti e lavoratori in nero

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Nei giorni scorsi gli agenti del Commissariato di Polizia di Carpi e della Polizia Municipale delle Terre d’Argine ha effettuato controlli straordinari in edifici ed appartamenti abitati prevalentemente da cittadini stranieri, soprattutto sulla base di segnalazioni di disturbo della quiete pubblica: i coinquilini e gli amministratori condominiali lamentavano sovraffollamento e presenze no

Accordo cino-toscano

PD "Prato rischia il declino", PDL "non possiamo svendere il nostro know-how"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

 «Vorremmo che finalmente Prato tornasse a essere conosciuta nel mondo per la sua capacità di raccogliere le sfide e di competere e collaborare con i paesi più avanzati.

intervista

Teresa Paoli ci parla "Di tessuti e di altre storie"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il suo documentario "Di tessuti e di altre storie" è già un successo: ha da poco ricevuto il prestigioso premio "Ilaria Alpi" e a breve sarà trasmesso su Rai 3.

Tracciabilità del tessile

Lega e Pdl litigano in Europa per il tessile

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Si incendia la polemica tra l’eurodeputato della Lega Nord, onorevole Claudio Morganti, e l’europarlamentare del Pdl, Lara Comi, sulla denominazione dei prodotti tessili e relativa etichettatura.

UIP

Tracciabilità del tessile: gli industriali non sono contenti

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Reazioni a metà fra apprezzamento e delusione all’Unione Industriale Pratese per il nuovo regolamento Ue sull’etichettatura dei prodotti tessili circolanti all’interno dell’Europa, che di fatto introduce un sistema facoltativo di tracciabilità e rimanda al 2013, dopo la realizzazione di uno studio ad hoc, la valutazione di altri provvedimenti.

Maxi evasione fiscale per un imprenditore cinese

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La guardia di Finanza di Mirandola ha denunciato un imprenditore cinese, reo di aver evaso il fisco per oltre sei milioni di euro. L'uomo, titolare di una ditta che confeziona capi di abbigliamento per conto di una nota griffe carpigiana, dichiarava redditi annui compresi tra i 5mila e i 10mila euro, ma adottava una condotta di vita decisamente incoerente. Auto di grossa cilindrata, numerosi conti bancari, frequenti cene in ristoranti costosi: queste osservazioni hanno insospettito i finanzieri e sono scattati i controlli.

Illegalità

Su "Panorama" si parla di Prato e del distretto parallelo

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Domani, venerdì 11 marzo, il settimanale "Panorama" pubblicherà un'inchiesta realizzata sul sistema organizzato di illegalità presente nel distretto parallelo di Prato. Il servizio, curato dal giornalista Carmelo Abbate, comprende anche un'intervista col sindaco Roberto Cenni.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]