italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

terzo polo

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

via del ponte rosso

Di Pietro "Il terzo polo è carne o pesce?"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Durante l'inugurazione di stamani della nuova sede toscana dell'Idv dedicata a Pietro Calamandrei, Antonio Di Pietro parla del terzo polo come un dilemma da risolvere in vista delle prossime elezioni. Il problema sarebbe nelle alleanze, ancora indefinite; e poi l'atteggiamento del Pd, perennemente poco chiaro :''Dispiace che il Pd non abbia ancora fatto una scelta di campo, se vuol continuare ad ammiccare ai terzisti o rivendicare il ruolo e la politica dell'area di centrosinistra.

terzo polo

Casini: "Renzi è simpatico ma non è Zarathustra"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Renzi è simpatico ma non è Zarathustra". E' la replica del leader Udc Pier Ferdinando Casini all'intervista del sindaco di Firenze Matteo Renzi sulla fine del Terzo polo.

Intervista

Renzi: "Terzo Polo finito. Udc lasci Fini perchè da sola ha più voti"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Penso che la vittoria alle amministrative e ai referendum sancisca la fine del Terzo Polo, semmai c'è stato un inizio. A Casini consiglierei di staccarsi prima possibile da Fini. Prende più voti da solo".

Manovre a Montecitorio

Moffa, il Terzo Polo siamo noi

Silvano Moffa contende terzo polo a Casini, Fini, Rutelli

Si anima il dibattito intorno al cosiddetto terzo polo, dopo le schermaglie di Luca Cordero di Montezemolo che nei giorni scorsi ha lasciato intendere una sua discesa in politica fuori dalla logica bipolare destra-sinistra, adesso è il capogruppo dei Responsabili Silvano Moffa a sparigliare le carte in tavola contendendo lo spazio al cartello creato da Casini, Fini e Rutelli. "Siamo noi il vero Terzo polo, quello di Fini e Casini e' fasullo, perché si propone di sfasciare il bipolarismo e riproporre la vecchia logica dell'ago della bilancia".

Intervista

Terzo Polo, Rutelli:"Può diventare il primo polo"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il leader dell'Api, ex sindaco di Roma ed anche ex candidato premier del centrosinistra, Francesco Rutelli, si sbilancia sulle potenzialità del nascente Terzo Polo. "Neanche siamo nati, e i sondaggi ci assegnano il 15-20%. Ma sono sincero quando dico che questa coalizione, in prospettiva, può diventare non il terzo, ma il primo polo italiano". Dice Francesco Rutelli in una lunga intervista pubblicata sul numero di marzo del mensile free press Pocket, diretto da Daniele Quinzi.

Terzo Polo

Rutelli:"Il simbolo è pronto. Potremmo debuttare alle amministrative"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Siamo in dirittura di arrivo". Lo dice Francesco Rutelli ai cronisti alla Camera a proposito del simbolo del Nuovo Polo. Della cosa se ne sta occupando proprio il leader di Api: "Lo stiamo scegliendo e lo presenteremo a breve". E non è detto che il simbolo non faccia il suo 'debutto' già alle prossime amministrative. "Forse è troppo presto, ma non lo escludiamo", dice Rutelli. "In alcuni casi avremo una lista unica, in altri liste civiche, in altri ancora una coalizione. Non andremo ovunque assieme".

Terzo Polo

Incontro Casini-Fini-Rutelli:"Forme più concrete di coordinamento"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Incontro questa mattina tra Gianfranco Fini, Francesco Rutelli e Pier Ferdinando Casini. "Ciascuno di noi ha un suo percorso, una sua identità, una sua individualità -spiega il leader dell'Udc, ospite di '28 minuti', trasmissione di Barbara Palombelli su Radio due- Certamente l'analisi sulla situazione attuale noi la condividiamo e porteremo avanti forme più concrete di coordinamento di questo nuovo polo che è sorto".

Le opposizioni senza quadra

Governo: Casini boccia la 'santa alleanza' anti-Cav

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sempre più ingarbugliato il panorama delle alleanze in vista di un possibile ritorno alle urne. L'ipotesi del voto pare perdere concretezza, e le incertezze e i distringuo che lacerano le opposizioni ne sono prova evidente. Oggi è toccato a Pier Ferdinando Casini rispedire al mittente la proposta di Vendola di dare vita a una coalizione allargata, una sorta di fronte unico, per sfidare la premiership di Silvio Berlusconi.

Convention Terzo Polo: Casini sui pm di Milano

Immagine articolo - italia domani

Dalla convention di Todi del cosiddetto Terzo Polo continuano ad arrivare commenti anche sulle vicende giudiziarie del premier. L'ultimo, in oridine di tempo, ad entrare in tema è stato il leader dell'Udc ed ex alleato del cavaliere, Pierferdinando Casini. ''Io sono convinto che non possiamo accettare che la soluzione politica possa essere lasciata in mano alle vicende giudiziarie. Guai a pensare di affidare ai giudici la liquidazione di una fase politica che è fallita. Il nostro compito è unitario per chiudere una fase di questa nostra storia''.

Da Todi, dov'è in corso il seminario del Terzo Polo

Lombardo (Mpa): "Andiamo al voto. Alleanza con il PD? Perchè no?"

Immagine articolo - italia domani

"Meglio andare al voto piuttosto che andare avanti con questo declino inesorabile e inarrestabile. Nessuno vuole il voto, neanche Berlusconi, ma se l'alternativa è la paralisi...". Così Raffaele Lombardo, leader di Mpa e presidente della Regione Siciliana, dal seminario del Terzo Polo a Todi, spiega che il Terzo polo è pronto ad andare alle urne.

Il Terzo Polo si incontra a Todi

Convention Terzo Polo: i primi commenti di Rutelli e Ronchi

Immagine articolo - italia domani

Prende il via oggi la convention nazionale del cosiddetto Terzo Polo, l'aggregazione politica fra Casini, Fini e Rutelli. Da Todi, all'arrivo dei leader, giungono le prime dichiarazioni alla stampa. Rutelli, segretario dell'Api, ha dichiarato: ''Siamo qui per la soluzione alla crisi italiana che non può venire dalla magistratura ma dalla politica. Per questo stiamo costruendo un orizzonte nuovo che unisca forze sane.

Il leader Udc chiede un passo indietro del premier

Federalismo, il no di Casini alla Lega

Immagine articolo - italia domani

Bordata di Casini alla Lega: il Terzo Polo voterà contro il decreto del federalismo fiscale sul fisco municipale. A poche ore dalla quasi certa bocciatura della sfiducia nei confronti del ministro Bondi - che pure il Terzo Polo voterà, anche se a ranghi ridotti - Casini attacca sul fronte che più sta a cuore alla Lega, riaprendo la prospettiva di un ritorno alle urne. Le elezioni anticipate, dichiara Casini, "sarebbero una disgrazia per il Paese, ma per quanto riguarda noi, potrebbero addirittura agevolarci". Per scongiurare l'ipotesi.

TERZO POLO: "DIMISSIONI BERLUSCONI O RITORNO ALLE URNE"

Immagine articolo - italia domani

Il Terzo Polo chiede le dimissioni di Berlusconi dicendosi pronto in caso contrario al voto anticipato.

RUTELLI SCALDA I MOTORI PER LE ELEZIONI

Immagine articolo - italia domani

Il rapporto di fiducia tra Berlusconi e gli italiani si è rotto". Lo sostiene il presidente di Alleanza per l'Italia, Francesco Rutelli. "Siamo prontissimi per le elezioni, prosegue Rutelli, che ha invitato la sua parte politica a "scaldare i motori" in vista del voto. L'orientamento sarebbe emerso nel corso della riunione di oggi del Terzo Polo nella sede di FareFuturo. All'incontro hanno partecipato i rappresentanti regionali di Udc, Fli, Mpa e Liberaldemocratici.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]