italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

scienza

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

SCIENZE

Dall'Università un nuovo cristallo di silicio con proprietà ottiche rivoluzionarie

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ricercatori dell'Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, dell'Istituto nanoscienze del CNR, dell'Università di Trento, dell'Università di Brescia, della Fondazione Bruno Kessler, del Civen, dell'Università della California Berkeley e del Politecnico di Parigi, hanno prodotto un cristallo di silicio con proprietà ottiche nuove

IESO 2011

Olimpiadi della Scienza, vince un 16enne coreano

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Si chiama Sang Woo Ryoo, ha 16 anni e sogna di studiare a Yale come il fratello: è lui il miglior studente delle Olimpiadi internazionali di Scienze della Terra, la competizione nata in Oriente e tenutasi, per la prima volta nella sua storia, fuori dai confini dell’Asia. L’edizione modenese delle IESO (International Earth Sci

IESO 2011

Al via le Olimpiadi internazionali di Scienze della Terra

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Si è aperta ufficialmente questa mattina, con una cerimonia tenutasi al Forum Monzani di Modena, la 5° edizione delle Olimpiadi internazionali di Scienze della Terra, la prima al di fuori dei confini dell’Asia.

 

Salute e scienza

Scoperto a Firenze test precoce diagnosi neonatale

Immagine articolo - Il sito d'Italia

   Scoperto e brevettato a Firenze un test precoce che permette, a sole 48 ore di vita, di diagnosticare nei neonati toscani una delle più gravi immunodeficienze congenite.

SCUOLA E SCIENZA

Olimpiadi della Scienza: due studenti modenesi in finale

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sono due studenti modenesi del biennio delle scuole superiori, Michela Grandi del "Paradisi" di Vignola e Francesco Iorio del "Morandi" di Finale, i vincitori delle selezioni regionali per le Olimpiadi di Scienze della Terra che si svolgeranno a Modena dal 5 al 14 settembre.

SCIENZA

All'università un convegno su scienza, etica ed ambiente

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Modena per tre giorni darà ospitalità agli esponenti della Società Chimica Italiana – SCI, riuniti in occasione dell'Anno Internazionale della Chimica 2011 per un convegno su "La Cultura della Responsabilità: Etica e Chimica e Ambiente", che gode dell'Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana.

La scienza di Galileo raccontata a teatro da Paolini

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Lunedi’ 11 aprile chiuderà ufficialmente la stagione del Teatro Ermanno Fabbri di Vignola. Alle ore 21 andrà in scena l'attesa performance di Marco Paolini, il noto attore e regista, che sta portando in tournée il suo ultimo lavoro, “Itis Galileo”.

Scienza e Salute

Importante scoperta al Regina Elena di Roma

Ricerca contro il cancro

Una novita' importante per la cura dei tumori alla mammella arriva dai laboratori dell'Istituto nazionale Tumori Regina Elena di Roma, dove si e' dimostrato che la rideterminazione dello status del recettore HER2 sulla metastasi e' cruciale dal punto di vista terapeutico e si conferma come esame necessario nella pratica clinica. E' ormai largamente dimostrato che l'iperespressione del recettore HER2 e' associato a un tipo di carcinoma mammario particolarmente aggressivo.

Astrofisica

Antartide, giacimento di meteoriti

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Antartide, terra misteriosa e feconda di esperimenti. Sono almeno 1.200 le meteoriti scoperte quest'anno dai ricercatori americani della spedizione 2010-2011 del programma 'Ansmet' (Antartic Search for Meteorites), finanziato dal 1976 dalla Nasa e dalla National Science Foundation.

Università La Sapienza

Malattie rare, con le staminali si potrà ricostruire la vagina

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sindrome di Mayer-von Rokitansky-Kuster Hauser (Mrkh): un nome lungo quanto difficile, che racconta di una malattia rara che provoca un'anomalia dello sviluppo degli organi genitali e può portare alla totale assenza della vagina. Una patologia cui alcuni ricercatori dell'università La Sapienza sono riusciti a intervenire, ricostruendo la vagina tramite cellule staminali derivate dall'epitelio della paziente stessa.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]