italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

questura

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Sorveglianza

Accordo Questura-Firenze Parcheggi

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Siglato questa mattina il protocollo d'intesa tra Questura e Firenze parcheggi. Negli uffici di Via Zara si sono incontrati il questore Francesco Zonno e l'amministratore delegato della Firenze Parcheggi Marco Carrai. Si è deciso che la società di parcheggi metterà a disposizione della Centrale Operativa 113 il servizio di sorveglianza centralizzata in tutte le sue strutture. Sarà così agevolato il lavoro degli agenti che potranno monitorare dalla loro centrale 24 ore su 24 quello che accade nei parcheggi e intervenire tempestivamente in caso di necessità.

Polizia municipale, arrestato un pluripregiudicato dopo un inseguimento

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Non aveva obbedito al comando di blocco della pattuglia della Polizia, che, nella notte di venerdì, stava effettuando un normale controllo della circolazione stradale, ed è sfrecciato via a tutto gas a bordo della sua Mercedes. Immediato è stato il sospetto degli agenti che hanno risposto alla fuga dell’uomo con un inseguimento che da via Vignolese è terminato all’ingresso autostradale Modena sud.

Arrestati lunedì scorso due extracomunitari per tentata estorsione

Assolda la ex per estorcere denaro alla fidanzata

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Lunedì scorso sono stati arrestati un 28enne boliviano e la sua complice Jazmyn Arraga, 29enne peruviana per tentata estorsione. Era lui l'uomo che si celava dietro le telefonate che da due mesi tormentavano la fidanzata e sua sorella. Tutto ha inizio il 25 maggio quando la madre delle ragazze, peruviana residente a Firenze, viene arrestata all'aereoporto di Madrid mentre tornava nel capoluogo toscano, perché trovata in possesso di 3 chili di cocaina.

E' stato fermato ieri notte su di un treno regionale proveniente da Firenze

Marocchino fermato sul treno va in escandescenza in questura

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Brutta nottata quella vissuta ieri alla Questura di Prato per colpa di un clandestino magrebino, che ha dato in escandescenza in centrale dopo esser stato fermato su di un treno regionale. Verso le 23.30 di ieri un agente della Polizia di stato ha chiamato una volante ad intervenire presso la stazione di Prato dopo aver fermato un magrebino che stava mettendo in difficoltà il controllore del treno regionale su cui viaggiavano sia l'agente che il fermato.

SICUREZZA: DIMINUISCONO I REATI, AUMENTANO I FURTI NEGLI APPARTAMENTI

Immagine articolo - italia domani

Sul fronte sicurezza si registra quest'anno nella provincia di Firenze e nella città stessa una diminuzione dei reati. Sarebbero calati, secondo i dati diffusi dalla Questura, rispetto al 2009 del 14,25%, passando da 58.361 a 49.984 in provincia; mentre in città del'11,83%, passando da 34.101 a 30.066. Rilevanti sono le cifre riguardanti le denunce per guida in stato di ebbrezza, 360, con una media di quasi una al giorno, e il numero di omicidi volontari passati da 5 a 9.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]