italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Pier Ferdinando Casini

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Rivolta nel sangue

Libia in fiamme, Casini: "Il governo riferisca subito alle Camere"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Notizie che arrivano con il contagocce. Internet oscurato in tutto il Paese e un bilancio di morti già drammatico. L'effetto domino della rivolta in nord Africa attraversa la Libia nel modo più cruento. Secondo Human Rights Watch, che cita testimonianze di fonti mediche e di residenti, le forze di sicurezza hanno ucciso almeno 84 persone in Libia in tre di giorni di manifestazioni. Un massacro che rischia di non fermarsi. E contro il quale alza la voce l'opposizione che chiede al nostro governo di intervenire immediatamente.

Udc

Ciocchetti lancia i moderati verso la terza repubblica

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ha le idee chiare, il consigliere regionale dell’ Udc Luciano Ciocchetti, sul momento di difficoltà che la politica sta passando. Il ritorno ai valori, senza entrare nella logica del partito. Un’associazione per mettere insieme i moderati senza legarli a qualcosa che ha perso di credibilità. “Non un partito - afferma Ciocchetti - ma un'associazione politico-culturale che vuole rimettere al centro il bene comune . Alla base di questa esperienza l'idea di una politica che ricominci a parlare dei problemi veri della gente e non solo di scontri tra uno schieramento e l'altro.

Sabato

Fini, Casini e Rutelli insieme a Milano per aprire la campagna elettorale

Immagine articolo - Il sito d'Italia

 I tre leader del terzo polo, Pierferdinando Casini, Gianfranco Fini e Francesco Rutelli, saranno sabato a Milano per aprire la campagna elettorale del candidato sindaco Manfredi Palmeri. A darne l'annuncio sono stati lo stesso leader dell'Api, Francesco Rutelli, e Bruno Tabacci, che nel capoluogo lombardo hanno annunciato la corsa come capolista di Carlo Montalbetti nel cartello civico che confedererà Fli e Api alle prossime comunali, alleato della formazione dell'Udc guidata da Pasquale Salvatore.

Le opposizioni senza quadra

Governo: Casini boccia la 'santa alleanza' anti-Cav

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sempre più ingarbugliato il panorama delle alleanze in vista di un possibile ritorno alle urne. L'ipotesi del voto pare perdere concretezza, e le incertezze e i distringuo che lacerano le opposizioni ne sono prova evidente. Oggi è toccato a Pier Ferdinando Casini rispedire al mittente la proposta di Vendola di dare vita a una coalizione allargata, una sorta di fronte unico, per sfidare la premiership di Silvio Berlusconi.

Legislatura in bilico

Casini: "Al voto se Berlusconi non abbassa i toni"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Inaugurando una sezione di partito ad Ostia, il leader Pier Ferdinando Casini torna ad attaccare il presidente del consiglio e apre, richiamandosi alle parole di Napolitano, al ritorno alle urne.

Pierferdinando Casini "Berlusconi è barricato dentro il palazzo"

Immagine articolo - italia domani

Il leader Udc Pierferdinando Casini interviene alla trasmissione condotta da Fabio Fazio, "Che tempo che fa?" si è soffermato sull'azione di governo attaccando il premier Berlusconi «Mi sembra che nel paese sia cambiato qualche cosa e lo stesso Berlusconi che parlava di elezioni non ne parla più.

Il leader Udc chiede un passo indietro del premier

Federalismo, il no di Casini alla Lega

Immagine articolo - italia domani

Bordata di Casini alla Lega: il Terzo Polo voterà contro il decreto del federalismo fiscale sul fisco municipale. A poche ore dalla quasi certa bocciatura della sfiducia nei confronti del ministro Bondi - che pure il Terzo Polo voterà, anche se a ranghi ridotti - Casini attacca sul fronte che più sta a cuore alla Lega, riaprendo la prospettiva di un ritorno alle urne. Le elezioni anticipate, dichiara Casini, "sarebbero una disgrazia per il Paese, ma per quanto riguarda noi, potrebbero addirittura agevolarci". Per scongiurare l'ipotesi.

BATTISTI, MARTEDÌ 18 IN AULA CAMERA MOZIONE UDC PER ESTRADIZIONE

Immagine articolo - italia domani

L'aula della Camera esaminerà martedì 18 gennaio la mozione dell'Udc, a prima firma Pier Ferdinando Casini, sulle iniziative volte a risolvere il problema dell'estradizione in Italia di Cesare Battisti, dopo il "no" del presidente brasiliano Lula. La presentazione della mozione era stata annunciata nel corso della manifestazione di fronte all'ambasciata brasiliana a Roma. La calendarizzazione è stata decisa dalla capigruppo di Montecitorio.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]