italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Leopolda 2011

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

post leopolda

Rossi: "Alla Leopolda ho visto la sinistra conservatrice"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

''Alla Leopolda si è riproposto quello che è all'origine della crisi, in un mondo profondamente cambiato. Sul banco degli imputati non può finire la sinistra ma i cedimenti che ha avuto verso quel liberismo''.

big bang in presa diretta

Il sipario si chiude con Renzi: "Non cambiamo partito, cambiamo i leader"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La tre giorni della Leopolda finisce così: con l'intervento, il più atteso in assoluto, quello del sindaco Matteo Renzi, l'ideatore della manifestazione. Sotto il palco la gente si accalca, in prima fila esponenti della sua giunta e della maggioranza ma anche semplici cittadini che a questa manifestazione hanno creduto e partecipato.

big bang in presa diretta

Renzi da Facebook ammonisce chi dal palco parla di Berlusconi

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Comincio col dire alcune cose che non farei se io fossi il Presidente del Consiglio: 1 Non direi che l'Italia è un Paese di merda; 2 Non farei ostentazione del mio potere; 3 Non prometterei di acquistare una villa per risolvere il problema dei lampedusani". Inizia così il suo intervento Giovanni Malpezzi, sindaco di Faenza.

Leopolda 2011

Renzi e il 'Big Bang'. Cosa ne sarà del Pd dopo?

Immagine articolo - Il sito d'Italia

E' ora, il conto alla rovescia è iniziato, il Big Bang sta per scoppiare. Oggi il sindaco Matteo Renzi promotore della convention 'esplosiva' ha presentato l'evento ai giornalisti. 
Primo argomento toccato: primarie e candidature:

progetto David

Omicidio Stradale: cinque manifesti 'invadono' la città

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Mandava sms “ma ora non ha più niente da scrivere”; oppure parlava al cellulare “ma adesso non ha più niente da dire”; e anche messaggi contro alcol, droga, velocità.

Post Leopolda

Pd, Zedda a Renzi: "Grazie, ma resto sindaco di Cagliari"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

A Matteo Renzi che in una intervista al mensile Style del Corriere della Sera lo aveva indicato come ministro in un suo ipotetico governo, il sindaco di Cagliari Massimo Zedda replica rigranziando ma con fermezza dice di restare volentieri alla guida della sua città.

Post leopolda

Tea Party Italia: "Renzi liberista? Magari!"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Riceviamo e pubblichiamo la nota diffusa da Tea Party Italia dopo il "Big Bang" organizzato da Matteo Renzi alla Stazione Leopolda di Firenze.

 

Post Leopolda

Matteo Renzi ospite a Matrix per parlare di Big Bang e finanziaria

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Incontrastato protagonista del week end politico con il suo Big Bang alla Stazione Leopolda di Firenze, il sindaco Matteo Renzi sarà stasera ospite in collegamento dalla sala di Clemente VII a Matrix, la trasmissione condotta da Alessio Vinci in onda su Canale 5.

post leopolda

Renzi replica a Borghezio il "filosofo contemporaneo"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Al sarcasmo di Borghezio, che durante un'intervista ha definito leopoldini "un branco di coglioni", Renzi risponde con la sua consueta pungente ironia definendolo sulla sua pagina Facebook "filosofo contemporaneo", poi aggiunge "abbiamo messo online su www.bigbangitalia.it

Post Big Bang

Renzi e le 100 proposte per l'Italia: c'è il riconoscimento delle unioni civili

Immagine articolo - Il sito d'Italia

C'è anche il riconoscimento delle unioni civili tra le 100 proposte per l'Italia, on line da stamane sul sito dei rottamatori di Matteo Renzi (leopolda2011.it). Al punto 89, infatti, si legge: «Una regolamentazione delle unioni civili. La legge deve assicurare pieno riconoscimento alla coppia dal punto di vista contributivo e assistenziale.

big bang in presa diretta

Giorgio Gori: "Fuori la politica dalla Rai. Io caro Matteo ci sono"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

“Io vorrei dire cosa farei per la Rai”; non poteva non cominciare così il produttore televisivo Giorgio Gori. “1 Vorrei che i partiti fossero fuori dalla Tv di stato, il mio modello ideale è quello della BBC che presuppone un comitato nominato direttamente dalla Regina.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]