italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

interrogazione

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Le foto del crollo

Cede una pensilina in viale Matteotti: pedoni illesi "grazie al fotovoltaico"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Grazie ad una celere segnalazione del Consigliere Comunale Tommaso Grassi (Sinistra e cittadinanza), riceviamo e pubblichiamo le foto che documentano lo stato in cui ieri sera si trovava una pensilina Ataf in viale Matteotti (nei pressi di Piazza della Libertà). Negli scorsi mesi Il Sito di Firenze aveva raccolto la testimonianza del crollo del vetro della tettoia di quella situata in piazza Ferrucci, a seguito della quale, con molta probabilità, fu fatto un intervento di rinforzo strutturale su tutte le pensiline di attesa sparse per la città.

Il parere di un esperto

Pensiline ATAF: la ditta installatrice non conferma di aver montato pannelli fotovoltaici

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Circa due settimane fa, l'Azienda di Trasporto Pubblico Fiorentina ATAF, attraverso il suo portale internet, comunicò che “dal19 luglio e per 48 ore tutte le 148 pensiline di attesa sono transennate per operazioni di manutenzione straordinaria. In particolare verrà verificata l'efficacia del film fotovoltaico installato per garantire ombra ai passeggeri e generare energia elettrica per l'illuminazione notturna delle zone di attesa del bus”.

Il Sito di Firenze sollevò dei dubbi sul comunicato e, nello specifico, sul presunto film fotovoltaico che all'apparenza sembrava una semplice pellicola oscurante. Che senso aveva impedire agli utenti di sedersi in attesa del bus? Gli stessi non potevano essere allontanati al momento delle “verifiche”?

Pensiline: Tommaso Grassi chiede spiegazioni

Ataf, la denuncia de Il Sito di Firenze arriva in Consiglio comunale

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Dopo che lo scorso venerdì Il Sito di Firenze aveva inequivocabilmente dimostrato che l'Azienda di Trasporto Urbano Fiorentna ATAF aveva diramato un falso comunicato stampa (riguardo a delle presunte verifiche sulle 148 nuove pensiline), l'attento Consigliere Comunale Tommaso Grassi (che recentemente ha rotto con Valdo Spini per passare al Gruppo Misto) in occasione del Consiglio Comunale odierno, ha chiesto chiarezza sulla vicenda.

Tre punti da risolvere

Grassi: "Tramvia: quale progetto per la linea del centro storico?"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Il Sindaco annuncia il progetto in sotterranea in centro storico, contemporaneamente gli uffici convocano una conferenza dei servizi per un progetto diverso". Sono questi i dubbi sollevati dal Consigliere Comunale Tommaso Grassi in merito alle dichiarazioni del Sindaco Matteo Renzi e dell'Assessore Mattei sul progetto della linea del tram che attraverserà il Centro Storico di Firenze.

La nota politica

Romizi (PdL): "La Giunta comunale eviti il trasferimento dell'Umbra Institute"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

I vertici della Umbra Istitute, prestigioso centro di alta formazione (attualmente sito nel centro storico di Perugia) che accoglie centinaia di studenti provenienti dai maggiori colleges e università statunitensi, intendono trasferire l’istituto in un’altra città, venendo meno i presupposti di sicurezza e qualità della vita che nel 2000 indussero i funzion

Da Strasburgo

Morganti (Lega) per il Made in Italy e contro le agromafie

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Al Parlamento Europeo approda un'interrogazione sulla "Tutela dell'autenticità dei prodotti agroalimentari". Firmatario dell'atto è l'europarlamentare del gruppo della Lega Nord al PE, onorevole Claudio Morganti, che mette in evidenza «i continui pericoli che corriamo a tavola a causa dei cibi taroccati, che sempre di più invadono i nostri supermercati.

Carceri

Fiorentino detenuto a Cuba. Interrogazione a Frattini

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La senatrice dei Radicali, Donatella Poretti, ha presentato un`interrogazione al ministro degli Esteri, Franco Frattini, per chiedere aggiornamenti sul caso dei tré italiani detenuti in carcere a Cuba perché coinvolti nelle indagini sulla morte di una prostituta minorenne, avvenuta il 14 maggio nella camera di un hotel a Bayamo durante un festino.

Scandicci

Rsa di Via Vivaldi ancora senza ospiti, si muove l'opposizione

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"La vicenda della Rsa di Scandicci costituisce un grave danno per la collettività dal momento che ci sono cittadini in lista d’attesa e altri che attendono di esservi trasferiti da altri Comuni. Porterò la questione in commissione Sanità in Regione per comprendere a fondo le motivazioni che ne impediscono l’inizio dell’attività".

Auto blu

Ferrara: “La Provincia di Prato non possiede auto blu"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La Provincia di Prato non possiede auto blu e ha risposto, come previsto, al questionario del ministero della pubblica amministrazione e innovazione.

Interrogazione

"Auto Blu, la Provincia spieghi"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Riportiamo il breve testo della domanda d'attualità depositata dal consigliere prov. PDL Sergio Toccafondi in merito alle Auto blu della Provincia.

A.DI.N.A: sviluppi a seguito delle proteste

Tommaso Grassi presenta un'interrogazione sulla situazione dei ricoverati nelle RSA

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Tommaso Grassi, Consigliere Comunale del gruppo "Spini per Firenze", a seguito delle ripetute manifestazioni della A.DI.N.A. (Associazione per la Difesa dei Diritti della Persone non Autosufficienti), ha presentato un'interrogazione per ricevere chiarimenti sull'annosa questione dei ricoverati delle RSA.

Ater, Case, Polverini

L'IDV chiede trasparenza in consiglio regionale

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ater, case, Polverini. La polemica continua. Una interrogazione a risposta immediata per chiedere al Presidente della Giunta Regionale, Renata Polverini, e l’Assessore alle Politiche per la Casa, Teodoro Buontempo, se erano a conoscenza del contenzioso con Ater per l’occupazione abusiva della casa nella quale risiedeva il marito della Polverini è stata presentata dal capogruppo e segretario regionale dell’Italia dei valori, Vincenzo Maruccio.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]