italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

inquinamento ambientale

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

ambiente

Firenze partecipa alla Giornata Nazionale dell'Albero

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Anche Firenze partecipa alla Giornata nazionale dell’Albero, che per la seconda volta si tiene in tutta Italia promossa dal Ministero dell’Ambiente e dall’Anci per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza del patrimonio arboreo e boschivo per la tutela della biodiversità, il contrasto ai cambiamenti climatici e la prevenzione del dissesto idro

Firenze: Festival dell'Energia

Dal 2020 le auto ad idrogeno - In Germania dal 2015

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"In Italia e in Europa non vedremo vetture a idrogeno nei prossimi anni, se non in fase di test, ma dal 2020 in poi ci saranno perché inizieranno a essere competitive, mentre in Germania Mercedes sta lavorando per arrivare a una produzione di massa dal 2015".

Consorzi di bonifica

Manutenzione fossi e canali: risolto il problema smaltimento fanghi

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Prima della pausa agostana, il Consiglio regionale della Toscana ha approvato alcune importanti modifiche alla legge sulla gestione dei rifiuti. Tra le norme modificate c’è quella che riguarda il materiale “escavato” dai canali e si tratta di un’innovazione importantissima. I canali artificiali, realizzati su terreni pianeggianti, tendono a interrarsi per effetto dei sedimenti trasportati dall’acqua che si depositano sul fondo. Per questo, i Consorzi di bonifica periodicamente estraevano questo fango ripristinando la sezione dei canali.

Studio di Legambiente

Firenze maglia nera dell'inquinamento ambientale

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Firenze guida la classifica delle illegalità ambientali in Toscana: lo afferma Legambiente, che nel corso di Festambiente a Rispescia (Grosseto) ha presentato i dati toscani 2010 del rapporto Ecomafia divisi provincia per provincia. La maglia nera, si legge in una nota, spetta a Firenze con 560 infrazioni, dodicesima provincia a livello nazionale; seguono Livorno (519), Lucca (243), Siena (171), Grosseto (163). Firenze guida la classifica negativa, davanti a

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]