italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

inflazione

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

ECONOMIA

Modena sempre più cara, a giugno inflazione al +2,3%

Immagine articolo - Il sito d'Italia

E' salito a + 2,3 % in giugno il tasso tendenziale annuo di inflazione, rilevato a Modena dal servizio Statistica del Comune. La variazione mensile rispetto a maggio è di + 0,1%.

Economia

Inflazione: a maggio è salita al 2,2%

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Nel mese di maggio, a Modena, l’inflazione ha registrato un tasso pari a +2,2%, rilevato dal servizio Statistica del Comune. Si tratta di un aumento dello 0,1% rispetto al mese di aprile.

STATISTICHE

Crescono i prezzi di trasporti e carburanti, inflazione al +2,2%

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il tasso tendenziale di inflazione annuo rilevato per il mese di aprile a Modena dal servizio Statistica del Comune è salito al +2,2 % . Si tratta di una leggera risalita dopo il picco del 2008 e il crollo del 2009. La variazione mensile rispetto a marzo è di + 0,6 %, mentre per i primi tre mesi dell'anno era stata costante al + 0,3%.

Statistiche

Inflazione, aumentano i prezzi anche a marzo

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Aumenta ancora l’inflazione a Firenze nel mese di marzo: la variazione mensile è +0,3% (a febbraio era +0,1%), la variazione annuale è +2,1% (a febbraio era 2,2%).

SU L'INFLAZIONE A DICEMBRE: AUMENTANO CARBURANTE, TRASPORTI E VACANZE

Immagine articolo - italia domani

Sale nel mese di dicembre l'inflazione nel capoluogo toscano con una variazione mensile del +0,2% (a novembre era -0,6%) e del +1,7% (a novembre era +1,8%) su base annuale. A contribuire a questo dato, secondo le rilevazioni dell'Ufficio comunale di Statistica, sono state da un lato le diminuzioni del capitolo “servizi ricettivi e di ristorazione”, mentre sono risultati in aumento i capitoli “abitazione, acqua, energia e combustibili” e “ricreazione spettacolo e cultura”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]