italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

imprenditore

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

MARANELLO

Agguato ad un imprenditore sotto casa, legato e rapinato

Immagine articolo - Il sito d'Italia

L'uomo vittima dell'aggressione, un imprenditore 64enne residente a Maranello, stava rientrando ieri sera intorno alle ore 20 nella sua abitazione di via Rio Piodo: mentre stava parcheggiando, tre malviventi si sono materializzati attorno alla vettura e lo hanno obbligato a scendere minacciandolo con una pistola.

EVASIONE FISCALE

Nei guai un imprenditore edile, pagava ben 180 lavoratori in nero

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una ditta edile con 180 lavoratori irregolari è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Modena nell'ambito di un'operazione di contrasto all'evasione fiscale.

IL CASO

Sedotto e ricattato, trappola a luci rosse per un imprenditore 81enne

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una storia squallida e pericolosa ha coinvolto un anziano imprenditore edile di Bomporto, trascinato in una relazione con una ragazza di 17 anni per poi essere ricattato in cambio del silenzio.

VANDALISMO

Tagliano le gomme della Jaguar di un imprenditore, fermati due giovani dei centri sociali

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ieri mattina, alle prime luci del giorno, due ragazzi hanno messo in opera un atto vandalico ai danni della vettura di un imprenditore locale. L'automobile, una Jaguar, era posteggiata in via Sant'Eufemia, dove il proprietario dell'impresa si trovava insieme ad alcuni dipendenti per seguire i lavori in un cantiere.

Maxi evasione fiscale per un imprenditore cinese

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La guardia di Finanza di Mirandola ha denunciato un imprenditore cinese, reo di aver evaso il fisco per oltre sei milioni di euro. L'uomo, titolare di una ditta che confeziona capi di abbigliamento per conto di una nota griffe carpigiana, dichiarava redditi annui compresi tra i 5mila e i 10mila euro, ma adottava una condotta di vita decisamente incoerente. Auto di grossa cilindrata, numerosi conti bancari, frequenti cene in ristoranti costosi: queste osservazioni hanno insospettito i finanzieri e sono scattati i controlli.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]