italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Ferrari

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Ferrari: bilancio in crescita e riconferma di Montezemolo alla presidenza

Immagine articolo - Il sito d'Italia

L'assemblea degli azionisti Ferrari ha riconfermato il mandato al Consiglio di Amministrazione, che ha ribadito la presidenza di Luca di Montezemolo, in sella anche per i prossimi tre anni. Approvato il bilancio 2010 che porta risultati eccezionali nelle casse dell'azienda: 1.919 milioni di euro (+7,9%) con una crescita del risultato della gestione corrente pari al 26,9%, che ha raggiunto 302,7 milioni. Cresce anche la redditivita', che nel rapporto con il flusso di ricavi raggiunge il 15,8%.

Formula 1

Massa pronto per l'inizio : "Sono carico per correre e provare a vincere"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Felipe Massa non vede l'ora di iniziare la nuova stagione in Ferrari: "Sono pronto per correre e credo che la squadra sia preparata a puntino dopo tutti i chilometri che abbiamo percorso durante i test invernali, persino più di quelli che avevamo programmato. La vettura sembra affidabile ma non è abbastanza: c’è bisogno che sia anche veloce. Per quello che abbiamo visto finora, non dobbiamo lamentarci della prestazione ma avremo un’idea più chiara soltanto quando saremo tutti insieme a Melbourne".

Formula 1

Ferrari-Vettel: matrimonio impossibile

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il rinnovo contrattuale mette a tacere le voci che davano il pilota tedesco in Ferrari. Il fatto che il giovane campione di Formula 1 potesse entrare a far parte della scuderia del Cavallino non era un'ipotesi così improbabile. Alla rossa piacciono i personaggi con grande carisma e Vettel sembra proprio appartenere a questa specie. Certo, nel 2011 dovrà confermarsi e dimostrare che il successo ottenuto lo scorso anno non è frutto di fortuna. Le doti le ha e le premesse perchè si ripeta ci sono.

Formula 1

Alonso: Cauta fiducia sul futuro

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Solo 5 giri e niente tempo veloce per Fernando Alonso che chiude le prove del Montmelò sul bagnato rischiando il meno possibile visto la prima gara del campionato, a Melbourne, che incombe. Nonostante l'impossibilità di avere ulteriori conferme il campione spagnolo della scuderia di Maranello ad un intervista ai nostri colleghi di "Dribbling" si ritiene fiducioso e sereno: "La nostra macchina è veloce e competitiva, adesso scopriremo finalmente anche se è abbastanza veloce; lo sapremo dopo le prime due-tre gare. Dobbiamo pensare che il campionato è lungo e che vincerlo non è facile".

FORMULA UNO

Test Barcellona: F150° Italia in netto miglioramento

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La Ferrari 150° Italia che ha girato nell’ultimo test di Barcellona è decisamente diversa rispetto a quella vista nelle settimane precedenti. Da Maranello sono arrivate nuove componenti su tutti i principali aspetti aerodinamici. Felipe Massa commenta positivamente il primo contatto con queste soluzioni tra le quali spicca una nuova ala anteriore, una rivisitazione dell’ala posteriore e, soprattutto, un nuovo sistema di scarichi.

Ford querela Ferrari: cambia il nome della monoposto

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Può sembrare una vicenda kafkiana ma la querelle sul nome della monoposto con cui Fernando Alonso e Felipe Massa affronteranno quest’anno il Campionato del Mondo di Formula 1 ha vissuto negli ultimi giorni l’ultima e decisiva puntata, con il contestuale ritiro della citazione in giudizio da parte di Ford, che aveva denunciato Maranello rivendicando il diritto a difendere il nome di un proprio pick up di successo, l'F-150. Ha prevalso quindi il buon senso.

Montezemolo sul futuro del Cavallino: “Tornare il più forte fin da subito”

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un Luca Cordero di Montezemolo categorico sul futuro Ferrari: “Niente più campionati da inseguitori”. Sono queste le parole del patron della scuderia di Maranello, rilasciate a Ginevra alla presentazione della nuova FF, che, memore degli ultimi risultati, vuole lavoro costante e produttivo da parte di tutta la squadra impegnata nel campionato di Formula 1.

F1

Ferrari F150: nata per tornare a vincere

Immagine articolo - italia domani

Parte oggi da Maranello la nuova sfida al campionato mondiale di Formula Uno. La nuova monoposto di casa Ferrari, svelata oggi al grande pubblico, porta già su di sé il peso di dover riscattare tre anni di digiuno di titoli iridati.

Tempio: i commercianti chiedono più sorveglianza e interventi strutturali

Immagine articolo - italia domani

Un sondaggio tra i commercianti della zona Tempio, reaizzato da Ascom – Confcommercio è stato presentato in occasione di un incontro tra i negozianti, l'amministrazione e i comitati. All’incontro erano presenti gli Assessori Pini e Sitta, il Presidente di Circoscrizione Ricco, la Vicecomandante della P.M. Patrizia Gambarini, la Responsabile dell’Ufficio Politiche per la Sicurezza Giovanna Rondinone, l’Associazione Via Piave e Dintorni e il Comitato Tempio.

4 ruote motrici e 4 posti comodi: piccola rivoluzione in casa Ferrari

Immagine articolo - italia domani

Si chiamerà Ferrari Four e farà il proprio debutto al Salone Internazionale dell'Automobile di Ginevra, nel mese di marzo, la nuova nata del Cavallino Rampante.

Una granturismo sportiva che punta ad offrire un binomio di alte prestazioni ed eleganza. La FF adotta, per la prima volta nella storia delle “rosse”, un sistema di trazione integrale. Il sistema, strettamente integrato con i controlli elettronici che permetteranno di ripartire la potenza in maniera variabile sui due assi, addirittura atrribuendo istantaneamente a ciascuna ruota la coppia necessaria.

INSEGUE IN FERRARI LA EX SUI LUNGARNI, PRESUNTO STALKER A PROCESSO

Immagine articolo - italia domani

Non si era rassegnato alla decisione della ex di chiudere il rapporto durato un anno e mezzo e per questo un impiegato fiorentino di 35 anni è imputato in un processo per stalking come presunto persecutore. All'uomo vengono contestati tra l'altro 3.000 'contatti' indesiderati con la vittima fatti di telefonate, sms, messaggi nella segreteria telefonica della linea di casa e del cellulare, messaggi di posta elettronica. Ma anche singolari pedinamenti a bordo di un'auto non proprio anonima: una Ferrari Modena 360.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]