italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Campania

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Operazione antidroga

Indagine "Start up": in manette tre stranieri e un italiano

Immagine articolo - Il sito d'Italia

E' di quattro arresti il bilancio dell'operazione condotta dai carabinieri di Marsciano, denominata “Start Up”, accusati di aver contribuito a spacciare sul mercato perugino circa quattro chili di eroina importati dalla Campania. A finire in manette sono stati un casertano di 25 anni, un tunisino quarantatreenne, un marocchino di 24 anni e un ventunenne palestinese.

Palazzo dei Congressi

Legalità e democrazia per una cittadinanza responsabile

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Tre regioni: Campania, Calabria e Sicilia. Tre organizzazioni criminali: Camorra, ‘Ndrangheta e Cosa Nostra. Tre voci autorevoli che arrivano proprio da quelle regioni: tre uomini che dedicano la loro vita alla lotta contro le organizzazioni criminali e cioè Nicola Gratteri, Procuratore aggiunto della Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria, noto anche per aver indagato sulla strage di Duisburg; Raffaele Cantone,

Toscana

Rifiuti, in arrivo dalla Campania 10mila tonnellate

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Saranno 10mila le ulteriori tonnellate di rifiuti che dalla Campania arriveranno in Toscana, una quantità pari appena allo 0,6% dei rifiuti urbani che ogni anno i cittadini toscani mandano in discarica.

'Milleproroghe'

Realacci (Pd): "Vergognoso stop alle demolizioni delle costruzioni abusive in Campania"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il responsabile della 'green economy' del Pd, Ermete Realacci, si scaglia contro la norma contenuta nel 'Milleproroghe' varato dal Senato sullo stop delle demolizioni delle case abusive in Campania. "E' un fatto vergognoso - tuona Realacci in una nota - e suona ancor più sinistro in una regione dove le infiltrazioni della camorra - sono 64 i clan che operano nel settore dell'edilizia - hanno segnato in modo devastante il territorio, dove con 60mila case abusive costruite negli ultimi dieci anni si arriva al 20 per cento di tutto l'abusivismo italiano".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]