italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Berlusconi

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Emergenza immigrazione

Berlusconi vola a Tunisi in cerca dell'accordo

Immagine articolo - Il sito d'Italia

L'obiettivo è quello di porre fine all'esodo dalla Tunisi e, possibilmente, giungere ad un'intesa per il rimpatrio del maggior numero di migranti. Ma la missione che oggi vedrà impegnato Silvio Berlusconi a Tunisi, nella prima visita del dopo Ben Ali, appare in salita. Come traspare dalle stesse parole del presidente del Consiglio.

via del ponte rosso

Di Pietro "Il terzo polo è carne o pesce?"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Durante l'inugurazione di stamani della nuova sede toscana dell'Idv dedicata a Pietro Calamandrei, Antonio Di Pietro parla del terzo polo come un dilemma da risolvere in vista delle prossime elezioni. Il problema sarebbe nelle alleanze, ancora indefinite; e poi l'atteggiamento del Pd, perennemente poco chiaro :''Dispiace che il Pd non abbia ancora fatto una scelta di campo, se vuol continuare ad ammiccare ai terzisti o rivendicare il ruolo e la politica dell'area di centrosinistra.

Milano

Processo Diritti tv, Berlusconi show

Immagine articolo - Il sito d'Italia

 'Viva Silvio', 'Sei il migliore', 'Forza Silvio'. Questi alcuni degli slogan urlati dai sostenitori del premier quando il presidente del consiglio si è fermato a salutarli davanti al gazebo del Pdl situato di fronte al Palazzo di Giustizia di Milano. "Grazie, grazie a tutti".

Anteprima a Roma

Al Quattro Fontane " Silvio forever"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Stamattina al Quattro Fontane conferenza stampa di presentazione del film ''Silvio Forever''. Il film è destinato a suscitare molte polemiche. Già prima della sua uscita, che avverrà il 25 marzo, la RAI ha fatto discutere per la scelta di non mandare in onda lo spot sulla biografia non autorizzata di Silvio Berlusconi. Una conferenza stampa con proiezione annessa che susciterà facilmente qualche scintilla.

Intenzioni di voto

Berlusconi legge i sondaggi, Casini determinante

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Cita gli ultimi sondaggi e decide di tornare a 'corteggiare' l'alleato di una volta, Pier Ferdinando Casini. Ieri sera, durante l'Ufficio di presidenza del Pdl a palazzo Grazioli, raccontano, Silvio Berlusconi avrebbe annunciato gli ultimi focus sul gradimento del governo e la tenuta degli altri partiti, che attribuirebbero all'Udc un ruolo determinante per la corsa a palazzo Chigi.

Giustizia

Berlusconi:"Lo scopo della riforma è il giusto processo"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La riforma della giustizia la "discuteremo con tutti e dunque anche con l'opposizione".Lo ha detto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, nel corso di una conferenza stampa a palazzo Chigi che ha proseguito parlando della riforma 'epocale'.

Annozero

Tosi:"Il prossimo candidato premier potrebbe essere della Lega"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Secondo la mia opinione personale, potrebbe esserci un candidato premier della Lega". Lo ha dichiarato il Sindaco di Verona Flavio Tosi nel corso della trasmissione Annozero su Rai2. L'esponente della Lega ha poi proseguito:"Chi l'ha detto che il candidato deve essere del partito di maggioranza relativa? Comunque sono cose che decideranno Bossi e Berlusconi, non sono mica il capo del partito".

Rivolta Ideale

Berlusconi agli ex An:"Transfughi Fli tradiscono, voi no"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Saluto con piacere la nascita della fondazione 'Rivolta Ideale' che ha l'orgoglio e il merito politico di riunire le associazioni della destra sociale che non hanno mai rinnegato nè tradito la propria storia e i propri valori, e, a differenza dei pochi transfughi passati all' opposizione, continuano a contrapporsi con onore alla sinistra erede del comunismo".

Partito Comunista dei Lavoratori

Ferrando:"Ribellione popolare come Tunisia e Egitto per cacciare Berlusconi"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Le rivelazioni di Bucchino e di Casini confermano che la corruzione di deputati è la base della sopravvivenza del governo. Di fronte a questo fatto abnorme, non bastano denunce platoniche e impotenti", lo ha detto Marco Ferrando, del Partito Comunista dei lavoratori. "È ora di intraprendere la via di un'aperta ribellione popolare che imponga a Berlusconi le dimissioni. È l'unica via 'realista'.

Crisi del Mediterraneo

Obama-Berlusconi, impegno comune per la crisi libica

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha telefonato in serata al presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. La telefonata tra i due leader è durata venti minuti. Obama, a quanto si apprende, ha voluto consultare Berlusconi anche per il ruolo importante dell'Italia rispetto alla Libia. I due leader, hanno avuto una lunga e cordiale conversazione nella quale hanno scambiato informazioni e valutazioni sulla situazione che si è creata in Libia.

Crisi del Mediterraneo

Libia, Berlusconi: "No a violenze, ma attenzione a fondamentalismo"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi torna a parlare sulla crisi del Mediterraneo e la preoccupante situazione libica:"Dobbiamo fare attenzione a che non ci siano violenze ingiustificate e derive che recepiscano un dogmatismo antioccidentale del fondamentalismo islamico" intervenendo durante gli Stati Generali di Roma "Prendiamo atto con grande piacere - ha aggiunto - che il vento democratico ha risvegliato soprattutto dai giovani che vogliono essere liberi armati di internet e del loro coraggio hanno dato il via a un sommovimento".

Crisi del Mediterraneo

Berlusconi sgrida Gheddafi:"Siamo allarmati, scongiurare guerra civile"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

È durata una ventina di minuti la telefonata che il presidente del consiglio Silvio Berlusconi ha avuto con Muhammar Gheddafi subito dopo il discorso tenuto in tv dal leader libico. A quanto si apprende, nel corso della conversazione Berlusconi ha seccamente smentito il leader libico che parlando in televisione aveva detto che i rivoltosi avevano usato razzi italiani.

Nella residenza del premier in Sardegna

Il Giornale pubblica on line i video di Villa Certosa

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il sito del Giornale ha messo on line questa mattina tre filmati realizzati a Villa Certosa, si legge nel testo che li presenta, da Roberta Oronzo, l'amica del cuore di Noemi Letizia. "Noemi e Roberta scherzano. Sono giovani, innocenti: si prendono in giro, si fanno i dispetti, si inseguono con la macchina fotografica e la cinepresa. Il tutto a Villa Certosa mostrando le camere a loro riservate; sono le camere che il Cavaliere riserva i suoi ospiti", si legge ancora sul sito.

Il leader della Lega

Bossi:"Silvio non preoccuparti, sto con te"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il momento è difficile, è inutile nasconderlo, ma la Lega mantiene la parola data. "Non preoccuparti per le voci che circolano, sto con te" però va rilanciata l'azione di governo per portare a compimento le riforme indispensabili, a partire da quella federalista. Con queste parole il leader della Lega Umberto Bossi, secondo quanto si è appreso da fonti di maggioranza, ha rassicurato Silvio Berlusconi sulla tenuta dell'asse tra il Carroccio ed il Pdl. Il Senatur, durante il vertice con il Cavaiere a Palazzo Grazioli, non ha nascosto che comunque va data una scossa a maggioranza ed esecutivo.

Il Ministro della Difesa

La Russa:"Fini si sottoponga al voto di fiducia.No trauma elezioni anticipate"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Anche il presidente della Camera Gianfranco Fini dovrebbe sottoporsi a un voto di fiducia di Montecitorio, così come ha fatto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi: con questa formula il ministro della Difesa Ignazio La Russa ha raccolto l'appello lanciato ieri da Gianfranco Fini al congresso di Futuro e Libertà sulle dimissioni reciproche sue e del premier.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]