italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

150 anni dall'unità di italia

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Teatro

Ancora Unità di Italia al Teatro Magnolfi Nuovo

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Prosegue il cartellone del Teatro Magnolfi Nuovo di Prato sull'Unità di Italia. Questa sera alle ore 21 va in scena lo spettacolo "Risorgimento Pop".

Risorgimento pop è uno spettacolo sull'Italia che non c'è, sull'Italia che non sorge, che se è risorta, è rimorta, uno spettacolo sul Risorgimento, sui quattro padri della patria, Mazzini, Garibaldi, Cavour, Vittorio Emanuele, e sul suo antipapà, Pio IX. Due attori, risorti e rimorti, immortali cadaveri, soli in scena, in mancanza di Italia. Per un risorgimento pop.

Consiglio Comunale in seduta solenne, con l'incognita Lega

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Si aprirà con l'inno di Mameli eseguito dai giovani musicisti dell'istituto musicale "Vecchi-Tonelli", il Consiglio comunale di Modena che lunedì 21 marzo alle 16 si riunirà in seduta solenne, alla presenza delle autorità civili, religiose e militari, per celebrare il 150esimo dell'unità d'Italia.

Sondaggio

Quale sarà il pratese più meritevole di essere celebrato?

Immagine articolo - Il sito d'Italia

E’ partito il sondaggio on line per ricordare e far conoscere i protagonisti della storia pratese degli ultimi 150 anni. Nel sito www.150.comune.prato.it si potranno consultare i profili di 50 pratesi che si sono distinti nei vari ambiti. Si tratta di un primo elenco di protagonisti della nostra storia, che potrà essere ampliato dai cittadini, con segnalazioni via mail di altri nomi e di altre biografie, purché si tratti di persone non viventi.

150° Unità d'Italia

"Forza Prato e viva l'Italia"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Prato è una città che ha saputo raccogliere e fondere le culture di tante persone provenienti da ogni parte d'Italia. Dai pratesi, che ieri affollavano piazza del Comune e stamani partecipavano con commozione all'Alzabandiera in piazza Duomo, dobbiamo trarre un grande insegnamento: che sono tanti i vanti e le virtù del nostro popolo e sono più le cose che ci uniscono che quelle che ci dividono. Forza Prato e viva l'Italia!".

150 anni dall'Unità d'Italia

Gli auguri di Cenni ai pratesi

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Riceviamo e volentieri pubblichiamo: "E' un grande momento quello che ci vede celebrare insieme questo 150° anniversario dell'Unità d'Italia. Un secolo e mezzo durante il quale il percorso di nascita e di formazione di una coscienza nazionale ha rappresentato forse il giusto tentativo di realizzare i dettami mazziniani di pensiero e azione. La nostra è una nazione ancora relativamente giovane rispetto a quanto la storia europea ci ha consegnato e ancor più giovane è la nostra costituzione repubblicana.

Polemiche sul 17 Marzo

L'unità d'Italia per l'europarlamentare leghista Claudio Morganti è un falso storico

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Non si placano le polemiche leghiste sul 17 Marzo. Mentre in tutta Italia ci si accinge a festeggiare l'Unità d'Italia, da Bruxelles il vaianese Claudio Morganti, ci ricorda che l'unità territoriale italiana si ebbe soltanto dopo le due guerre mondiali del XX° secolo, ovvero il 10 novembre 1975 con il Trattato di Osimo, quando furono definiti gli ultimissimi confini tra Italia e l'allora Jugoslavia.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]