italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X

Archivio CRONACA di agosto 2011

Sicurezza

Bocci (Pd): "Si apra un CIE in Umbria come chiede il sindaco di Perugia"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

''Il ministro Maroni valuti la proposta del sindaco di Perugia e preveda l'apertura di un Cie in Umbria''. E' quanto chiede il deputato del Pd Gianpiero Bocci in un'interrogazione presentata oggi alla Camera. '

Notizie dal Mondo

Arrestato il portiere della Nazionale Siriana di Calcio

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il noto calciatore siriano Mosab Balhous, portiere della nazionale di siriana e del club Al-Karama, il più importante della città di Homs, è stato arrestato nei giorni scorsi dalle autorità siriane. Secondo quanto ha annunciato la tv satellitare 'al-Arabiyà, il giovane calciatore è stato arrestato martedì scorso ad Hama con l'accusa di aver sostenuto «gruppi di milizie armate presenti in città».

A1 Milano - Napoli

Incendio a Calenzano: rallentamenti in autostrada. Anche un incidente pochi km prima.

Immagine articolo - Il sito d'Italia

L'incendio divampato stamani nello stabilimento di una ditta di abbigliamento nella zona industriale di Campi Bisenzio (Firenze), sta causando rallentamenti nel tratto autostradale dove si incrociano  la A1 e la A11. A nord di Firenze, pochi chilometri prima, tra Barberino del Mugello e Calenzano (in direzione Sud) ulteriori rallentamenti a causa di un incidente. Il rogo è divampato intorno alle 11. Le squadre dei vigili del fuoco di Firenze e Prato sono subito intervenute sul posto e si stanno adoperando per spengere le fiamme.

Ultim'ora

Incendio nei pressi dell'autostrada

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Brucia un magazzino sul lato sinistro (partendo da Prato) sull'autostrada che collega Prato e Firenze, più precisamente in zona Campi Bisenzio. Ancora sconosciuto il nome dell'azienda che in questi istanti è avvolta da un feroce manto di fiamme. Il capannone travolto dalle fiamme appartiene alla Malo, ditta di maglieria, specializzata nel confezionamento di cashmir.

Mitomane o fonte attendibile?

Il pusher di Amy Winehouse esce allo scoperto

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Come riportato pochi minuti fa da Studioaperto (Italia 1), il presunto pusher di Amy Winehouse, Tony Azzopardi, è venuto allo scoperto, affermado di aver procurato alla cantante crack ed eroina la sera prima della sua morte.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]