italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Goliardia

Grifone o Dragone: chi sarà il nuovo 'capo' di Perugia?

Guerra di comunicati per il controllo della goliardia bianco rossa
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Grifone o Dragone? Chi abdicherà stasera assicurando continuità alla storia della goliardia perugina? E' ancora un mistero. Per carità, trattandosi di Perugia verrebbe normale rispondere che feroce pennuto bianco rosso sia l'essere più indicato a 'comandare' la piazza goliardica del capoluogo umbro, ma un comunicato stampa inviato in queste ore dall' Ordine del Dragone pare mettere in dubbio quella che fino a stamane poteva essere una certezza.

Di seguito il comunicato del DGP:

 Dopo alcuni anni di assenza dalle piazze italiane, sabato 28 Ottobre il Dragonato, ordine goliardico degli studenti ternani iscritti all'UniPg, si riproporrà alle matricole universitarie con una serata evento a Perugia-Elce.

"Un momento di condivisione e di conoscenza - afferma il Dragone C'Arlotto I - finalizzato non soltanto a socializzare ma anche a presentare e cercare di tramandare la tradizione della goliardia universitaria, gioco ma soprattutto stile di vita che lo scorrere del tempo non ha ancora scalfito".
All'evento di domani saranno presenti delegazioni della Goliardia italiana provenienti da diverse regioni. 
Momento clou della serata il passaggio di consegne tra la vecchia e la nuova guardia del Dragonato con l'auspicio, tiene a sottolineare il Dragone, "che i nostri successori siano tedofori di una fiamma che dal Medio Evo non si è mai consumata".

I ragazzi del Dragonatus Goliardiae Perusinae



Staremo a vedere e, ovviamente, vi terremo informati.

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazione@ilsitoditalia.it