italia
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Storia, spin, comunicazione

Gli anni d'oro di Sarkozy, il grande comunicatore

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

"L'epoca delle presidenze silenziose è terminata". Così monsieur Franck Louvrier, capo ufficio stampa dell'Eliseo subito dopo l'elezione di Nicolas Sarkozy. Anche grazie alla guida di due abilissimi spin doctor e consulenti, Henry Guaino e Jacques Séguela, "Sarkò" impresse infatti una vera e propria svolta rivoluzionaria nella politica francese e nel rapporto tra la presidenza e la stampa e tra la presidenza e l'elettorato.

 

Avvalendosi di uno stile informale basato moltissimo sull'uso della sua immagine privata e familiare, dei nuovi strumenti offerti dal web (in questo fu altrettanto abile e pionieristica l' avversaria Ségolène Royal*) e scegliendo un rapporto sempre più diretto e frequente con i media, Sarzozy ridusse le distanze tra se e i francesi, "svecchiando" non soltanto l'idea della "droit" ma più in generale una politica fino a quel momento estremamente rigida e austera, in cui i media storici (TV e giornali cartacei) giocavano un ruolo di primo piano e i presidenti consideravano "le parole rarefatte essenza del potere" (Chirac).

 

Significativa, a questo proposito, una considerazione della giornalista Lina Sotis, che sul "Corriere della Sera" (7 gennaio 2008) scrisse: "Ma Sarkozy non era di destra? Con felpa, fidanzata, pupo di lei in spalla incarna il tipico sessantottino al caviale. Potenza di Carla o strategia politica?". Mentre per il giornalista e politologo francese Laurent Joffrin, Sarkozy ha "polverizzato il presidente istituzionale; incarna una democrazia dell'individuo contornata dalla società dello spettacolo".

 

 

*Royal si avvalse soprattutto dei blog, tanto da far parlare di "ségosphère"

 

Riferimenti bibliografici: "Lo spin doctoring: strategie di comunicazione politica" (Paola Stringa)

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazione@ilsitoditalia.it